Giovedì 22 Agosto 2019 | 04:26

NEWS DALLA SEZIONE

Merkel a Johnson, pronti a una Brexit senza accordo

Merkel a Johnson, pronti a una Brexit senza accordo

 
Morto garante privacy Ue Giovanni Buttarelli

Morto garante privacy Ue Giovanni Buttarelli

 
Portavoce Ue, non sappiamo di contatti fra Juncker e l'Italia

Portavoce Ue, non sappiamo di contatti fra Juncker e l'Italia

 
Commissione Ue prepara divieto per due insetticidi

Commissione Ue prepara divieto per due insetticidi

 
Brexit: Tusk a Johnson, backstop è una garanzia

Brexit: Tusk a Johnson, backstop è una garanzia

 
Open Arms: Ue, trovare soluzione per sbarco immediato

Open Arms: Ue, trovare soluzione per sbarco immediato

 
Brexit: 'medicine, cibo e benzina a rischio se sarà no deal'

Brexit: 'medicine, cibo e benzina a rischio se sarà no deal'

 
Juncker torna da vacanza, operato d'urgenza alla cistifellea

Juncker torna da vacanza, operato d'urgenza alla cistifellea

 
Migranti: Bruxelles ribadisce, 'interveniamo se richiesto'

Migranti: Bruxelles ribadisce, 'interveniamo se richiesto'

 
Eurozona: crolla produzione industriale, -1,6% a giugno

Eurozona: crolla produzione industriale, -1,6% a giugno

 
Australia-Ue: verso accordo commercio, scoglio denominazioni

Australia-Ue: verso accordo commercio, scoglio denominazioni

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

Turismo: 80% italiani privilegia viaggi nel proprio Paese

Turismo: 80% italiani privilegia viaggi nel proprio Paese

BRUXELLES - Oltre tre italiani su quattro (80%) amano trascorrere le vacanze restando nello stivale, e quasi il 60% privilegia gli spostamenti in auto. E' la fotografia del turismo italiano scattata da Eurostat. Dati pienamente in linea con il resto d'Europa: il 73% degli europei nel 2017 ha infatti scelto il turismo domestico, con l'auto in testa ai mezzi di trasporto preferiti (64%).

L'istituto di statistica europeo ha registrato 1,3 miliardi di viaggi nel 2017, con una crescita annua del 4%. Il 73% dei cittadini europei ha viaggiato nel proprio Paese, contro il 27% che ha preferito l'estero - di cui il 21% si è recato in altri Stati membri, e il 6% ha optato per Paesi terzi. I più propensi a passare le vacanze nel proprio Paese sono stati i cittadini di Romania (94%), Spagna (91%) e Portogallo (89%). A preferire invece mete oltreconfine sono stati i lussemburghesi (98%), i belgi (80%) e i maltesi (68%).

L'auto monopolizza le scelte di trasporto della gran parte degli europei (64%), seguita da aereo (11%), treno (11%), autobus (6%) e barca (2%). A privilegiare l'auto per i propri spostamenti sono in particolare sloveni (85%), portoghesi (80%), cechi (79%), spagnoli e bulgari (77%). L'alternativa del treno, seppur meno scelta, è più diffusa tra i francesi (15%) e i tedeschi (14%), mentre gli italiani si fermano all'11%, in linea con la media Ue. Più orientati a spostarsi in aereo i cittadini delle isole: Malta (63%), Cipro (49%), e Irlanda (43%). Lo stesso vale per gli spostamenti in barca, preferiti dal 37% dei maltesi e dal 17% dei greci.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie