Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 10:10

NEWS DALLA SEZIONE

Manovra: Ue a Italia, dettagli per stabilire se c'è deviazione

Manovra: Ue a Italia, dettagli per stabilire se c'è deviazione

 
Consumatori Ue, controlli nell'alimentare calano in tutta Europa

Consumatori Ue, controlli nell'alimentare calano in tutta Europa

 
Von der Leyen stasera incontra leader Ppe, S&D e Liberali

Von der Leyen stasera incontra leader Ppe, S&D e Liberali

 
Brexit: speaker dice no al nuovo voto sull'accordo oggi

Brexit: speaker dice no al nuovo voto sull'accordo oggi

 
Smog: Italia prima in Ue per morti da biossido azoto

Smog: Italia prima in Ue per morti da biossido azoto

 
Migranti: +16% dal Mediterraneo centrale a settembre

Migranti: +16% dal Mediterraneo centrale a settembre

 
Gentiloni, non vedo l'ora di cominciare, ma aspettiamo

Gentiloni, non vedo l'ora di cominciare, ma aspettiamo

 
Brexit: Asselborn, si cerca accordo entro stasera

Brexit: Asselborn, si cerca accordo entro stasera

 
Polonia, maggioranza assoluta al conservatore Kaczynski

Polonia, maggioranza assoluta al conservatore Kaczynski

 
Ungheria: elezioni, Orban perde Budapest e altre città

Ungheria: elezioni, Orban perde Budapest e altre città

 
Europarlamento lancia allarme sul futuro investimenti Ue

Europarlamento lancia allarme sul futuro investimenti Ue

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa denuncia
Trani, carcere al collasso: occorre più personale

Trani, carcere al collasso: occorre più personale

 
Barila sentenza
Triggiano, sorpresi con 70 grammi di cocaina: arrestati 2 pusher

Triggiano, sorpresi con 70 grammi di cocaina: arrestati 2 pusher

 
FoggiaSul Gargano
Vieste, maxi operazione antidroga dei cc, decapitato clan: 15 arresti

Vieste, maxi operazione antidroga dei cc, decapitato clan: 15 arresti

 
LecceUN 22enne
Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

Otranto, adesca minorenne sui social e la violenta: in cella

 
TarantoA 8 giorni dal via
Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

Taranto, il bluff facoltà di Medicina: Rettore Bari dice stop a lezioni

 
BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Appello presidenti 21 Stati Ue, votare per Unione forte

Appello presidenti 21 Stati Ue, votare per Unione forte

BERLINO - I presidenti di 21 paesi dell'Unione europea hanno sollecitato, in un appello congiunto, a partecipare alle elezioni europee del 26 maggio, a sostegno di una Ue "forte e con istituzioni comuni efficaci". L'appello, promosso dal presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, è stato firmato da tutti i capi di Stato eletti (non dai re, che tendono ad astenersi da dichiarazioni politiche) dell'Unione. Il testo sarà pubblicato domani dalla FAZ. E' significativo che l'appello sia stato firmato anche dai presidenti degli Stati dell'Europa orientale, a volte molto critici nei confronti dell'Unione europea. Steinmeier ha preparato la sua iniziativa soprattutto con colloqui con gli omologhi di Austria (Alexander van der Bellen), Italia (Sergio Mattarella), Grecia (Prokopios Pavlopoulos) e Finlandia (Sauli Niinistoe). E' inusuale che i Capi di Stato lancino appelli congiunti del genere. Nel testo i firmatari esprimono la loro preoccupazione per lo stato dell'UE. "In questi mesi, l'Unione europea più che mai si trova ad affrontare sfide profonde. Per la prima volta dall'inizio della costruzione europea si discute sulla opportunità di fare passi indietro rispetto a diversi passi nel senso dell'integrazione come la libertà di circolazione e movimento o l'abolizione di istituzioni comuni". E, facendo riferimento alla Brexit, "per la prima volta uno Stato membro intende lasciare l'Unione".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie