Martedì 22 Settembre 2020 | 18:29

NEWS DALLA SEZIONE

Saliranno a 37,3 mld fondi Ue per regioni italiane

Saliranno a 37,3 mld fondi Ue per regioni italiane

 
Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

 
Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

 
Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

 
Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

 
Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

 
Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

 
Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

 
Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

 
Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

 
Covid: pre-accordo Commissione Ue-Pfizer su dosi vaccino

Covid: pre-accordo Commissione Ue-Pfizer su dosi vaccino

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIn 60 anni
Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

Brindisi, Roma e Milano nella top 100 delle città «più calde» d'Europa

 
PotenzaNel Potentino
A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

A Carbone il nuovo sindaco è «sconosciuto»: eletto con 78 voti un siciliano mai stato in paese

 
Tarantola scoperta
Taranto, 63enne trovato morto in casa: arrestato badante per evasione dai domiciliari e indagato per omicidio

Taranto, 63enne trovato morto in casa: arrestato badante per evasione dai domiciliari e indagato per omicidio

 
BariSanità
Bari, ora un centro per fare terapia al San Paolo

Bari, ora un centro per fare terapia al San Paolo

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 
FoggiaCovid
S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

S. Giovanni Rotondo, tutto esaurito in Chiesa per la veglia di San Pio

 
BatLavori pubblici
Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

Bisceglie, manutenzione del Ponte Lama: arrivano 5 milioni

 
LecceViaggi della speranza
Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

Gallipoli, migranti pakistani si riparano su isola Sant'Andrea: c'è anche bimbo di 11 anni

 

i più letti

Tav: Ue, Italia chiarisca su analisi costi-benefici

Tav: Ue, Italia chiarisca su analisi costi-benefici

BRUXELLES - "Stiamo ancora analizzando" l'analisi costi-benefici ricevuta la scorsa settimana, e "chiederemo alcuni chiarimenti alle autorità italiane". Lo ha affermato il portavoce della commissaria Ue ai trasporti Violeta Bulc, ricordando che "non c'è una scadenza fissata" imminente sullo stop ai fondi Ue "ma certo più passa il tempo e accumuliamo ritardi, più i rischi aumentano". Per questo, ha sottolineato, "speriamo di avere un incontro produttivo con le autorità italiane".

"Sappiamo che c'è una certa programmazione e una scadenza per l'accordo di finanziamento ed è vero che stiamo accumulando un certo ritardo" con la "sospensione di appalti pubblici importanti" sulla Tav, per questo Bruxelles sta "monitorando la situazione da vicino". E, "a seconda dell'evoluzione delle prossime settimane dovremo vedere se saranno realmente programmati cambiamenti all'accordo di finanziamento" e se saranno quindi "necessarie" modifiche "al livello di finanziamento Ue", ha spiegato il portavoce della Commissione Ue.

L'incontro con le autorità italiane in merito all'analisi costi-benefici sulla Torino-Lione, secondo quanto si apprende, si terrà molto presto ma sarà solo a livello tecnico. Al momento non è infatti previsto nessun incontro tra il ministro dei trasporti Danilo Toninelli e la commissaria Bulc. Solo a giugno (quindi dopo le elezioni europee) è previsto il check-up dei progetti Ue prioritari finanziati con i fondi Cef, in cui rientra la Tav, mentre si fa di solito a fine anno il bilancio sui finanziamenti. Per una qualsiasi modifica dell'accordo di finanziamento con l'Ue in ogni caso sono necessari tempi tecnici lunghi, e questa non può quindi essere procrastinata sino all'ultimo momento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie