Giovedì 05 Agosto 2021 | 13:06

NEWS DALLA SEZIONE

Sassoli, Ue si doti di politica comune sull'asilo

Sassoli, Ue si doti di politica comune sull'asilo

 
Allo studio una revisione del programma di lavoro dell’eurocamera

Allo studio una revisione del programma di lavoro dell’eurocamera

 
Le calamità naturali in Europa sono costate 77 miliardi in 20 anni

Le calamità naturali in Europa sono costate 77 miliardi in 20 anni

 
L’Ue è vicina all’obiettivo sui vaccini, il 70% degli adulti ha ricevuto una dose

L’Ue è vicina all’obiettivo sui vaccini, il 70% degli adulti ha ricevuto una dose

 
Breton, l'Europa ora è la farmacia del mondo

Breton, l'Europa ora è la farmacia del mondo

 
Von der Leyen, mantenuto la parola, una dose a 70% adulti

Von der Leyen, mantenuto la parola, una dose a 70% adulti

 
Eurodeputati, stop agli arresti degli oppositori in Bielorussia

Eurodeputati, stop agli arresti degli oppositori in Bielorussia

 
Ue, con pandemia in Italia aumentato rischio corruzione

Ue, con pandemia in Italia aumentato rischio corruzione

 
L'Ema avvia la procedura di valutazione del vaccino Sanofi

L'Ema avvia la procedura di valutazione del vaccino Sanofi

 
Frontex ignorò le prove degli abusi sui migranti

Frontex ignorò le prove degli abusi sui migranti

 
Sassoli: abbiamo fatto tanto, il Green pass va usato

Sassoli: abbiamo fatto tanto, il Green pass va usato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nucleare: Germania, a marzo conferenza a Berlino su disarmo

Nucleare: Germania, a marzo conferenza a Berlino su disarmo

BRUXELLES - "E' importante riportare il tema del disarmo e del controllo internazionale delle armi nell'agenda globale, includendo nel dibattito anche altri Paesi come la Cina, per questo motivo a marzo organizzeremo una conferenza sul disarmo a Berlino, dove la discussione verterà su nuovi tipi di armamenti". Così il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas al suo arrivo alla riunione dei capi delle diplomazie europee, a Bucarest. Nelle ultime settimane "mi sono impegnato per trovare soluzioni con Mosca e Washington per cercare di preservare il trattato" Usa-Russia per il controllo dei missili nucleari a medio raggio (Inf), perché in sua assenza "ci sarà minor sicurezza. Ma dobbiamo riconoscere che è stato violato dalla parte russa, e che i nostri richiami ad una maggiore trasparenza degli ultimi 60 giorni non hanno ricevuto risposta, quindi" c'è stato un mancato rispetto di una parte, ha aggiunto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie