Sabato 04 Aprile 2020 | 05:19

NEWS DALLA SEZIONE

Da Ue ok a uso fondi sviluppo rurale non spesi per rispondere a crisi

Da Ue ok a uso fondi sviluppo rurale non spesi per rispondere a crisi

 
Ue propone piena flessibilità su uso fondi coesione in risposta a crisi

Ue propone piena flessibilità su uso fondi coesione in risposta a crisi

 
Coronavirus: Ue propone strumento contro disoccupazione

Coronavirus: Ue propone strumento contro disoccupazione

 
Appello Ue per stop a fake news su coronavirus, possono costare la vita

Appello Ue per stop a fake news su coronavirus, possono costare la vita

 
Ue chiede aumento a 80 milioni dei fondi per emergenza

Ue chiede aumento a 80 milioni dei fondi per emergenza

 
Non passano i Coronabond, l'Ue si prende due settimane

Non passano i Coronabond, l'Ue si prende due settimane

 
Charles Michel agli italiani, 'siete i nostri eroi, grazie'

Charles Michel agli italiani, 'siete i nostri eroi, grazie'

 
Eurodeputati, estendere programmi fondi Ue a 2021

Eurodeputati, estendere programmi fondi Ue a 2021

 
Bce: alza Qe, 120 miliardi di euro per il 2020

Bce: alza Qe, 120 miliardi di euro per il 2020

 
Coronavirus: ok Ue a primo aiuto di Stato a imprese

Coronavirus: ok Ue a primo aiuto di Stato a imprese

 
Ambiente: Agenzia Ue, il rumore fa 12mila morti in Europa

Ambiente: Agenzia Ue, il rumore fa 12mila morti in Europa

 

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

Eurocamera, più risorse per giovani e bambini in Fse+

Eurocamera, più risorse per giovani e bambini in Fse+

STRASBURGO - Destinare 106,8 miliardi di euro al nuovo Fondo sociale europeo (Fse+) per il periodo post-2020, con i giovani e i bambini tra i principali beneficiari. Lo propone l'Europarlamento, che ha approvato oggi a Strasburgo il mandato per i negoziati inter-istituzionali con il Consiglio con 543 voti a favore, 81 contrari e 64 astensioni.

 

Per il prossimo bilancio pluriennale, l'Eurocamera chiede di aumentare le risorse previste per il Fse+ del 19% rispetto alla proposta della Commissione Ue (86,9 miliardi di euro). Delle risorse complessive, ben 105,7 miliardi di euro dovrebbero essere amministrati in modo congiunto dall'Ue e dagli Stati membri. Il testo approvato dall'aula chiede più risorse per l'occupazione giovanile, oltre che per sostenere i bambini a rischio esclusione sociale e povertà.

 

"Tra i Paesi Ue l'Italia sarà il maggior beneficiario di Fondi Fse+ per il prossimo settennio, con una dotazione di oltre 15 miliardi di euro per i fondi a gestione concorrente", ha affermato Brando Benifei (Pd), relatore per il Gruppo dei Socialisti e Democratici, commentando l'ok dell'Eurocamera al nuovo Regolamento. "Nel giorno in cui l'agenda dei lavori europei sembra assorbita da una nuova puntata del caos generato dalla Brexit dopo il rigetto di Westminster all'accordo negoziato da Theresa May, il Parlamento europeo approva un programma essenziale nel campo del lavoro, dei diritti sociali e dei giovani, delle persone con disabilità". Secondo Benifei è "un programma che temo farà sentire la sua mancanza ai cittadini del Regno Unito in caso di uscita dall'Ue".

 

L'eurodeputato ricorda infine "di aver contribuito in prima persona alla creazione di un nuovo programma, la Garanzia per i Bambini, che permetterà a tanti bimbi provenienti da condizioni economiche o sociali svantaggiate di aver accesso gratuitamente a servizi essenziali quali assistenza sanitaria, istruzione e assistenza all'infanzia di qualità, alloggi dignitosi e un'adeguata alimentazione".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie