Domenica 26 Maggio 2019 | 02:52

NEWS DALLA SEZIONE

L'Ungheria e il copyright momenti maggiore notorietà del Pe

L'Ungheria e il copyright momenti maggiore notorietà del Pe

 
Fake news, chiuse pagine Facebook da mezzo miliardo visualizzazioni

Fake news, chiuse pagine Facebook da mezzo miliardo visualizzazioni

 
Austria: Juncker, Ibiza-gate prova di pericolo ultradestra

Austria: Juncker, Ibiza-gate prova di pericolo ultradestra

 
Studio, junk news ridotte, molto scarse su twitter

Studio, junk news ridotte, molto scarse su twitter

 
Ue, 72% giovani trova lavoro dopo aver fatto l'Erasmus

Ue, 72% giovani trova lavoro dopo aver fatto l'Erasmus

 
Tusk da Conte venerdì per parlare dei top job Ue

Tusk da Conte venerdì per parlare dei top job Ue

 
Ue, bene colossi web, ma fare di più contro fake news

Ue, bene colossi web, ma fare di più contro fake news

 
Europee: UE!, l'Unione raccontata in una canzone neomelodica

Europee: UE!, l'Unione raccontata in una canzone neomelodica

 
Europee: Weber, voglio una Commissione vicina alla gente

Europee: Weber, voglio una Commissione vicina alla gente

 
Europee: stasera a Bruxelles dibattito tra 6 spitzenkandidat

Europee: stasera a Bruxelles dibattito tra 6 spitzenkandidat

 
Al via taglio costi delle chiamate internazionali in Ue

Al via taglio costi delle chiamate internazionali in Ue

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Banche: fonti Ue, tutti devono preoccuparsi dello spread

Banche: fonti Ue, tutti devono preoccuparsi dello spread

BRUXELLES - Nei Paesi dell'eurozona "tutti sono un po' preoccupati, e fanno bene ad esserlo", per l'aumento dello spread e i suoi potenziali effetti sulle banche italiane. Anche se non si "discute di contagio" perché per ora questo "sembra molto limitato". Lo sottolineano fonti Ue in vista dell'Eurogruppo di lunedì 5 novembre, dove l'Italia e la sua manovra, già bocciata da Bruxelles, saranno al centro dell'incontro tra i 19 ministri delle Finanze. Tutti i partner, secondo le stesse fonti, sono d'accordo con la scelta fatta dai commissari Dombrovskis e Moscovici. "Ci aspettiamo una discussione sulla falsariga di quella avuta ieri" all'Euroworking Group, dove "c'è stato un forte sostegno per la Commissione". Ma non si parlerà ancora di apertura della procedura per debito: "Questo è per un'altra fase", precisano le fonti ricordando che al prossimo Eurogruppo si discuterà "dell'opinione della Commissione, è abbastanza normale. Perché comunque le regole prevedono che le opinioni siano presentate all'Eurogruppo".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400