Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 10:14

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

 
Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

 
Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

 
Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

 
Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

 
Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

 
Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

 
Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

 
Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

 
Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

 
Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

 

Fico a Bruxelles, M5S correrà da solo alle Europee

Fico a Bruxelles, M5S correrà da solo alle Europee

BRUXELLES - "Io non ravvedo nessuna incostituzionalità nella nota di aggiornamento". Lo afferma il presidente della Camera Roberto Fico in un punto stampa da Bruxelles interpellato sul rischio che il Def risulti incostituzionale.

 

"L'incontro è stato senza dubbio costruttivo, si sente l'esigenza di abbassare i toni in generale, uscire tutti dalle dichiarazioni mediatiche ed entrare nella politica, perché nella politica ci sono margini di dialogo", ha affermato Fico dopo aver visto il commissario Ue per gli Affari Economici Pierre Moscovici. "Abbiamo convenuto tutti di abbassare i toni, abbiamo messo al centro il dialogo e la cooperazione costruttiva, nessuno vuole attaccare nessun altro". 

 

"Non do lezioni al governo o alla commissione Ue, penso che siccome anche il governo deve dialogare con l'Ue perché siamo in Europa e la Commissione deve dialogare perché è la Commissione che dovrà lavorare poi con il nostro governo, penso che se metti il dialogo al centro e gli obiettivi politici allora a quel punto tutto può andare per il meglio", ha detto il presidente della Camera Roberto Fico interpellato sul rischio che alcune dichiarazioni dell'Ue abbiano contributo a innalzare lo spread.

 

"Il M5S correrà assolutamente da solo, non c'è in vista nessuna alleanza, anche a livello locale, anzi a livello locale, anche in un piccolissimo Comune, non c'è dubbio. che sia così", ha aggiunto, interpellato sulla possibilità di alleanze alle Europee per il M5S. "Poi si vedrà nel nuovo Parlamento europeo" dopo le elezioni, spiega.

 

Il presidente della Camera Roberto Fico è in missione due giorni a Bruxelles. Nella sua trasferta in Europa, che cade in un momento cruciale per la definizione della manovra economica e dopo i continui botta e risposta tra Bruxelles e Roma, la terza carica dello Stato ha incontrato nel primo pomeriggio di oggi il commissario agli Affari europei Moscovici. Previsti incontri anche con i leader dei vari gruppi politici al Parlamento Ue. Domani Fico vedrà il presidente della Commissione Ue Juncker. Alla vigilia della partenza Fico ha scritto su Twitter che andrà a Bruxelles per "incontrare le istituzioni europee per portare la voce del nostro Pese. L'Europa può avere un futuro se ha il coraggio di mettersi in discussione".

 

"E' stata una buona conversazione", si è limitato a dire alla stampa il presidente della Camera uscendo dall'incontro questa mattina al Parlamento europeo con il presidente dei Socialisti e Democratici (S&D) al Pe, Udo Bullmann.

 

IL PUNTO STAMPA DI ROBERTO FICO DOPO L'INCONTRO CON IL COMMISSARIO UE MOSCOVICI

 

 

 

"Discussione positiva con Roberto Fico: discorso europeista apprezzabile. Un primo contatto che ha permesso di capire meglio le rispettive posizioni. Più il clima sarà disteso, più il nostro dialogo potrà essere costruttivo": ha scritto in un tweet il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, dopo l'incontro con il presidente della Camera..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400