Giovedì 18 Ottobre 2018 | 15:59

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Fondi: Ue, aperti a richieste Italia ma regole da rispettare

Fondi: Ue, aperti a richieste Italia ma regole da rispettare

BRUXELLES - "Sono a conoscenza della richiesta dell'Italia" di aumentare la quota europea di co-finanziamento per i programmi che utilizzano fondi strutturali, "la Commissione ha risposto alla lettera" del governo e "sollecita" le autorità italiane a inviare le richieste con le modifiche "il prima possibile". Così la Commissaria Ue per la politica regionale, Corina Cretu, oggi in conferenza stampa a Bruxelles nel giorno d'avvio della Settimana europea delle regioni e delle città. Cretu, nell'annunciare una telefonata con la ministro Lezzi, che avverrà "tra domani e dopodomani", spiega: "Siamo qui per aiutare. C'è apertura, ma abbiamo anche delle regole cui dobbiamo attenerci".

 

Parlerò con la ministra Lezzi - spiega la commissaria - "per comprendere cosa può essere adottato dalla Commissione entro fine anno. Secondo le regole nazionali - ricorda Cretu - le risorse liberate dalla riduzione della quota di co-finanziamento devono essere usate nello stesso territorio e in linea con gli obiettivi della politica di coesione. La Commissione lo ribadisce nella lettera. Se si vogliono spostare" le risorse "temo occorra passare per il Parlamento europeo". Cretu assicura che col governo "c'è uno scambio continuo". "Siamo qui per aiutare. C'è apertura - evidenzia - ma abbiamo anche delle regole e dobbiamo attenerci" a quest'ultime.

 

Con la politica di coesione post-2020 "non ci possiamo permettere i ritardi che abbiamo avuto nell'ultimo periodo di programmazione", è il monito lanciato poi dalla Commissaria europea per la politica regionale. Per Cretu, gli Stati membri devono "iniziare a preparare" da subito i programmi. "La Commissione - sottolinea Cretu - ha proposto un'ambiziosa riforma della politica di coesione, di cui sono molto fiera" anche perché "nessuna Regione verrà lasciata indietro".

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su allori

Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su allori

 
65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell'Ue

65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell'Ue

 
Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informazioni

Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informazioni

 
Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

 
Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

 
Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

 
Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

 
Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta» Vd

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS