Venerdì 19 Ottobre 2018 | 12:44

NEWS DALLA SEZIONE

Manovra: Ue, deviazione senza precedenti nella storia

Manovra: Ue, deviazione senza precedenti nella storia

 
Conte, lettera Ue? Non c'è deviazione senza precedenti

Conte, lettera Ue? Non c'è deviazione senza precedenti

 
Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su allori

Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su allori

 
65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell'Ue

65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell'Ue

 
Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informazioni

Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informazioni

 
Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

 
Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

 
Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

 
Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

 
Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

 
Bono a Bruxelles, serve Europa romantica contro nazionalismo

Bono a Bruxelles, serve Europa romantica contro nazionalismo

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Migranti: Ue, su accordo Italia-Germania attendiamo dettagli

Migranti: Ue, su accordo Italia-Germania attendiamo dettagli

BRUXELLES - "Siamo al corrente delle discussioni in corso tra Germania, Spagna, Portogallo e Italia, non abbiamo ancora i dettagli, ma li attendiamo". Così la portavoce della Commissione europea per la Migrazione Natasha Bertaud a chi chiede dell'accordo tra Berlino e Roma sul respingimento dei migranti registrati in Italia, e fermati al confine tedesco. In generale, Bertaud ha dato il benvenuto "agli accordi di cooperazione tra gli Stati membri per la gestione dei migranti, sulla base di solidarietà e responsabilità". 

 

"Una maggiore cooperazione tra i Paesi per contrastare i movimenti secondari dei migranti era stata chiesta dai leader al consiglio europeo di giugno, ed è in linea con l'approccio europeo", spiega.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400