Venerdì 14 Dicembre 2018 | 03:34

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

Eurozona: Eurostat conferma pil +0,2%, Italia -0,1%

 
Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

Eurozona: occupazione +0,2% ma in Italia -0,3% in III trimestre

 
Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

Tav: Ue, ritardi possono portare anche a taglio fondi

 
Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

Migranti: Ue valuta 6 mesi proroga tecnica per Sophia

 
Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

Per Ue più sovrana Bruxelles punta a rafforzare ruolo euro

 
Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

Banche: ok Ecofin a pacchetto misure che riducono rischi

 
Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

Salvini nominato personalità chiave Ue 2019 da 'Politico.eu'

 
Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

Manovra: Dombrovskis, stimolo Governo non funziona

 
Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

Da oggi shopping online in tutta Ue senza limitazioni aree

 
Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

Eurozona: disoccupazione 8,1% a ottobre, più bassa da 2008

 
Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

Manovra: Di Maio, accordo con Ue senza tradire italiani

 

Migranti: Macron, a Salisburgo portiamo soluzioni progressiste

Migranti: Macron, a Salisburgo portiamo soluzioni progressiste

BRUXELLES - "Al summit di Salisburgo porteremo delle soluzioni concrete, delle soluzioni progressiste" sul tema dei migranti, "soluzioni che sono le più efficaci, senza alcuna ingenuità". E' quanto ha affermato oggi il presidente francese Emmanuel Macron - scrive l'agenzia Belga - al vertice che si è tenuto in Lussemburgo fra i capi di stato e di governo di Francia e del Benelux, il premier del Belgio, Charles Michel, del Lussemburgo Xavier Bettel e olandese Mark Rutte. L'incontro al castello di Bourglinster tra i quattro leader per fare il punto sulle soluzioni da portare al summit che si terrà in Austria il prossimo 20 settembre sul tema dei migranti. Sarà questa l'occasione, ha ribattuto Michel "per smascherare le contraddizioni dei populisti europei, che si presentano uniti con soluzione semplicistiche, ma che in realtà sono totalmente opposte e dunque inefficaci".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400