Mercoledì 20 Marzo 2019 | 06:25

NEWS DALLA SEZIONE

Al Parlamento Ue progetto italiano per diserbo ferrovie senza glifosato

Al Parlamento Ue progetto italiano per diserbo ferrovie senza glifosato

 
Tajani a Borghi, respingo ogni minaccia a funzionari Pe

Tajani a Borghi, respingo ogni minaccia a funzionari Pe

 
Migranti: Mogherini, senza novità positive Sophia finirà

Migranti: Mogherini, senza novità positive Sophia finirà

 
Ue-Cina: pressing Commissione su 28 per reciprocità appalti

Ue-Cina: pressing Commissione su 28 per reciprocità appalti

 
Nuova Zelanda: Juncker, orrore e tristezza per attacco

Nuova Zelanda: Juncker, orrore e tristezza per attacco

 
Brexit: May scommette tutto sul pressing per il suo accordo

Brexit: May scommette tutto sul pressing per il suo accordo

 
'Estradate Casimirri', la Lega vince la battaglia all'Eurocamera

'Estradate Casimirri', la Lega vince la battaglia all'Eurocamera

 
Via Seta: fonti Ue, non preoccupati, ci sono paletti

Via Seta: fonti Ue, non preoccupati, ci sono paletti

 
Turchia: Eurocamera propone a Ue fermare negoziati adesione

Turchia: Eurocamera propone a Ue fermare negoziati adesione

 
Tajani, non consegniamo alla Cina le chiavi di casa nostra

Tajani, non consegniamo alla Cina le chiavi di casa nostra

 
Via della Seta: Ue vara strategia con la Cina, serve piena unità Stati

Via della Seta: Ue vara strategia con la Cina, serve piena unità Stati

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni

Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni: il video

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeVerso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
BariAlla Casa del Popolo di Bari
Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 
FoggiaDalla Toscana alla Puglia
Frode olio, inchiesta di Grosseto tocca anche Foggia

Frode olio, inchiesta di Grosseto tocca anche Foggia

 
BatIl Puttilli
Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

Barletta, si allontana la riapertura parziale dello Stadio

 
BrindisiL'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
MateraDalla Finanza
Matera, sequestrati oltre 120mila prodotti non sicurti in un negozio

Matera, sequestrati oltre 120mila prodotti non sicurti in un negozio

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Tajani, con riforma Dublino del Pe nessun caso Diciotti

Tajani, con riforma Dublino del Pe nessun caso Diciotti

BRUXELLES - "Se gli stati membri avessero seguito la proposta di riforma di Dublino del Parlamento europeo, il problema della Diciotti sarebbe già risolto" alla radice in quanto questa "è la chiave della soluzione" perché "prevede il ricollocamento immediato" dei migranti. I Visegrad che vi si oppongono "devono farsi carico del problema, la solidarietà non è a senso unico" o "devono essere sanzionati". Così all'ANSA il presidente dell'Europarlamento Antonio Tajani, avvertendo: "continuerò a dar battaglia" al prossimo vertice Ue.

 

Se la proposta di riforma del sistema di asilo europeo adottata dall'Europarlamento anziché essere stoppata dai Paesi dell'Est fosse stata approvata dai 28, "non ci sarebbero ora persone bloccate in mare o con la scabbia" e "non ci sarebbe questo caos che non fa bene a nessuno", ha sottolineato Tajani, ricordando di aver posto con veemenza la questione all'ultimo vertice Ue di giugno con i leader dei 28 e di averne parlato con il premier Giuseppe Conte. "Non si può non risolvere il problema, i Paesi di Visegrad devono farsene carico, la solidarietà non è a senso unico, quando sono usciti dalla dittatura hanno ricevuto aiuti dall'Europa e continuano a riceverne oggi", ha ricordato, per questo ora "si mettano una mano sulla coscienza, oggi non ci sarebbe il problema" degli sbarchi.

 

Soluzioni ad hoc con il 'gruppo dei Paesi volenterosi' su cui sta lavorando la Commissione o la modifica del mandato della missione Sophia, infatti, "rischiano di lasciare il tempo che trovano" perché "è Dublino la vera norma vincolante". "Per il Parlamento europeo", ha quindi messo in chiaro il suo presidente Tajani, la riforma del sistemo d'asilo europeo "è il punto chiave, per questo continuerò a sollevare il problema, incalzeremo i governi, non possiamo non ascoltare la voce degli europei e lasciar prevalere gli egoismi".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400