Lunedì 15 Ottobre 2018 | 20:58

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Turchia: Ue, stop stato emergenza è un passo positivo

Turchia: Ue, stop stato emergenza è un passo positivo

BRUXELLES - La fine dello stato di emergenza in Turchia è un "passo positivo". Lo afferma in una nota il portavoce del servizio di azione esterna dell'Ue precisando però che "l'adozione di nuove misure legislative che conferiscono poteri straordinari alle autorità e che mantengono diversi elementi restrittivi dello stato di emergenza potrebbero indebolire gli effetti positivi dello stop" allo stato di emergenza. L'Ue riafferma le sue "aspettative che la Turchia attui le raccomandazioni chiave del Consiglio d'Europa, della Commissione di Venezia e di altre istituzioni competenti e rispetti la separazione dei poteri tra esecutivo e potere giudiziario".

 

Il portavoce del servizio di azione esterna dell'Ue ha espresso anche l'auspicio che "la Turchia inverta tutte le misure che continuano ad avere un impatto negativo sullo stato di diritto, l'indipendenza del sistema giudiziario e le libertà fondamentali che sono al centro di qualsiasi stato democratico". Ed in questo contesto l'Ue cita "la libertà di espressione, la libertà di associazione e i diritti procedurali". E "ci aspettiamo che le deroghe della Turchia ai suoi obblighi ai sensi della Convenzione europea per i diritti umani cessino con la revoca dello stato di emergenza". Il portavoce precisa infine che "i miglioramenti concreti e duraturi nel settore dello stato di diritto e delle libertà fondamentali rimangono essenziali per le prospettive delle relazioni Ue-Turchia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

 
Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

Libia: Mogherini, oggi opportunità Italia presentare Palermo

 
Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

Bilancio Ue: Katainen, con Brexit tagli inevitabili post-2020

 
Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

Oettinger, non mi preoccupa Italia, ma cambio euro/dollaro

 
Bono a Bruxelles, serve Europa romantica contro nazionalismo

Bono a Bruxelles, serve Europa romantica contro nazionalismo

 
Emissioni auto, intesa Ue su taglio a 35% e 30% per van

Emissioni auto, intesa Ue su taglio a 35% e 30% per van

 
Fico a Bruxelles, M5S correrà da solo alle Europee

Fico a Bruxelles, M5S correrà da solo alle Europee

 
Juncker apre settimana europea Regioni, 'ostacolare marcia dei nazionalisti stupidi'

Juncker apre settimana europea Regioni, 'ostacolare marcia dei nazionalisti stupidi'

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS