Sabato 20 Ottobre 2018 | 19:47

NEWS DALLA SEZIONE

Conte: manovra non cambia, ci siederemo a tavolo con Ue

Conte: manovra non cambia, ci siederemo a tavolo con Ue

 
Manovra: martedì esame Commissione Ue parere su Italia

Manovra: martedì esame Commissione Ue parere su Italia

 
Per Conte drink in albergo con Macron, Merkel, Bettel, Berset

Per Conte drink in albergo con Macron, Merkel, Bettel, ...

 
Kurz, Ue non può correre rischio debito per Italia

Kurz, Ue non può correre rischio debito per Italia

 
Manovra: Ue, deviazione senza precedenti nella storia

Manovra: Ue, deviazione senza precedenti nella storia

 
Conte, lettera Ue? Non c'è deviazione senza precedenti

Conte, lettera Ue? Non c'è deviazione senza precedenti

 
Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su allori

Eurobarometro: Tajani, su dati Italia non culliamoci su...

 
65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell'Ue

65% italiani favorevoli euro, ma i meno entusiasti nell...

 
Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informazioni

Dombrovskis, lettera entro settimana se servono informa...

 
Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

Juncker, deviazione Italia inaccettabile per altri

 
Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

Gli alleati di Merkel crollano in Baviera, boom Verdi

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Acciaio: in vigore da domani dazi Ue contro 'effetti' Usa

Acciaio: in vigore da domani dazi Ue contro 'effetti' Usa

BRUXELLES - Scatta da domani la possibilità per l'Ue di applicare, a determinate condizioni, dazi sulle importazioni di acciaio provenienti da Paesi terzi. Già annunciata nei giorni scorsi, la misura è stata ufficializzata oggi dalla commissaria al commercio Cecilia Malmstroem, la quale ha spiegato che il provvedimento è stato adottato per contrastare gli effetti di quello preso dagli Stati Uniti.

 

La chiusura del mercato americano, ha precisato la commissaria, potrebbe infatti spingere i Paesi colpiti a cercare di aumentare le loro esportazioni verso l'Ue. Le misure di salvaguardia riguardano 23 categorie di prodotti siderurgici e prevedono l'applicazione di una tariffa doganale del 25% nel caso in cui le importazioni da un determinato Paese superino la media delle importazioni registrate nei tre anni passati. Si tratta di misure provvisorie, si legge in una nota della Commissione, che possono restare in vigore per un massimo di 200 giorni. Ma possono essere rese definitive, nel rispetto delle regole del Wto, se ulteriori indagini confermeranno il persistere del problema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400