Lunedì 18 Marzo 2019 | 17:10

NEWS DALLA SEZIONE

Nuova Zelanda: Juncker, orrore e tristezza per attacco

Nuova Zelanda: Juncker, orrore e tristezza per attacco

 
Brexit: May scommette tutto sul pressing per il suo accordo

Brexit: May scommette tutto sul pressing per il suo accordo

 
'Estradate Casimirri', la Lega vince la battaglia all'Eurocamera

'Estradate Casimirri', la Lega vince la battaglia all'Eurocamera

 
Via Seta: fonti Ue, non preoccupati, ci sono paletti

Via Seta: fonti Ue, non preoccupati, ci sono paletti

 
Turchia: Eurocamera propone a Ue fermare negoziati adesione

Turchia: Eurocamera propone a Ue fermare negoziati adesione

 
Tajani, non consegniamo alla Cina le chiavi di casa nostra

Tajani, non consegniamo alla Cina le chiavi di casa nostra

 
Via della Seta: Ue vara strategia con la Cina, serve piena unità Stati

Via della Seta: Ue vara strategia con la Cina, serve piena unità Stati

 
Rapporti fra Ue e Cina, la parola alla Commissione Ue

Rapporti fra Ue e Cina, la parola alla Commissione Ue

 
Lotta alla criminalità, Europarlamento approva nuova banca dati Ue

Lotta alla criminalità, Europarlamento approva nuova banca dati Ue

 
Copyright: settore creativo europeo, Pe adotti direttiva

Copyright: settore creativo europeo, Pe adotti direttiva

 
Tav: Ue, 'avis' primo passo, ne serviranno altri

Tav: Ue, 'avis' primo passo, ne serviranno altri

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
BariCantiere fino al 2020
Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

 
MateraL'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
FoggiaHa 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Migranti: Tusk propone centri sbarco fuori da Europa

Migranti: Tusk propone centri sbarco fuori da Europa

BRUXELLES - Realizzare centri di sbarco al di fuori dell'Europa, rafforzare la cooperazione con i Paesi di origine e, in particolare, con la guardia costiera libica, creare una linea di bilancio Ue dedicata interamente alla lotta contro l'immigrazione illegale: queste le tre proposte che il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk chiederà di adottare ai leader Ue quando si incontreranno domani a Bruxelles.

 

"Sempre più persone stanno iniziando a credere che solo un'autorità con il pugno duro, anti-Europea e anti liberale possa fermare l'immigrazione illegale. Se la gente crede questo allora può credere a tutto quello che gli viene detto. Le sfide sono molto grandi ed il tempo è poco". Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk mette in guardia contro le facili soluzioni al problema migranti alla vigilia del Consiglio europeo. "Ci sono voci in Europa e in tutto il mondo che affermano che la nostra inefficienza nel mantenere il confine esterno sia una caratteristica intrinseca dell'Unione europea, o - più in generale - della democrazia liberale - scrive Tusk -. Abbiamo assistito alla creazione di nuovi movimenti politici, che offrono risposte semplici alle domande più complicate" e ciò è "semplice, radicale e attraente".

 

Secondo Tusk "la crisi migratoria fornisce loro un numero crescente di argomenti" e "sempre più persone iniziano a credere che solo un'autorità con il pugno duro, antieuropea e antiliberale, con una tendenza manifesta all'autoritarismo, sia capace di fermare l'ondata migratoria illegale. Se le persone credono loro, e sono convinte che solo loro possano offrire una soluzione efficace alla crisi migratoria, allora crederanno anche a qualsiasi altra cosa che dicono. La posta in gioco è molto alta. E il tempo è breve", conclude Tusk.

 

La prima proposta di Tusk domani sul tavolo dei 28 consiste nello "stabilire piattaforme regionali di sbarco fuori dall'Europa, se possibile con l'Unhcr e l'Oim, in modo da cambiare il funzionamento delle operazioni di ricerca e salvataggio", con l'obiettivo di "spezzare il modello di business dei trafficanti, dato che questo è il modo più effettivo per arrestare i flussi e mettere fine alla tragica perdita di vite in mare". La seconda prevede il "creare nel prossimo bilancio pluriannuale Ue una linea di bilancio dedicata per combattere la migrazione illegale", ovvero uno "strumento finanziario flessibile gestito di responsabili per la migrazione dato che solo loro sono in grado di assicurare una cooperazione effettiva con i Paesi d'origine e di transito per arrestare i flussi". Infine, terza proposta, "aumentare la nostra cooperazione con i Paesi d'origine e transito, e in particolare il nostro sostegno alla Guardia costiera libica, in modo che abbiano tutte le risorse necessarie per controllare appieno le acque territoriali libiche".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400