Sabato 28 Marzo 2020 | 15:15

NEWS DALLA SEZIONE

Green deal: Ue, coinvolgere i territori sui fondi a Taranto e Sulcis

Green deal: Ue, coinvolgere i territori sui fondi a Taranto e Sulcis

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'emergenza
Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

 
Bariil gesto
Ai domiciliari per spaccio, dona 200 mascherine al Pediatrico di Bari con l'assegno di disoccupazione

Ai domiciliari per spaccio, dona 200 mascherine al Pediatrico di Bari con l'assegno di disoccupazione

 
Potenzail bollettino
Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

 
Foggiale dichiarazioni
Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

 
Tarantol'operazione
Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 
Batemergenza coronavirus
Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

 
Brindisia cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 

Green deal: Ue, coinvolgere i territori sui fondi a Taranto e Sulcis

Green deal: Ue, coinvolgere i territori sui fondi a Taranto e Sulcis

BRUXELLES - Per capire come spendere le risorse del nuovo Fondo europeo per la transizione equa, che la Commissione Ue vorrebbe indirizzare verso la conversione 'verde' delle aree di Taranto e del Sulcis-Iglesiente, "sarà importante coinvolgere le autorità, le aziende e la popolazione locale". Lo ha dichiarato all'ANSA Jan-Mikolaj Dzieciolowski, funzionario della Commissione europea che segue il dossier per l'Italia, ospite oggi del Forum ANSA in diretta da Bruxelles. Secondo la proposta svelata mercoledì dall'esecutivo comunitario, dal 2021 saranno destinati all'Italia 364 milioni del nuovo Fondo da 7,5 miliardi. "Il Fondo di transizione equa, però, non serve a salvare un'azienda", come l'ex Ilva, ha sottolineato Dzieciolowski, "ma per sostenere un processo di cambiamento socio-economico a lungo termine. Lo scopo è concentrarsi sul territorio: aprire nuove opportunità, una riflessione a lungo termine per trovare altre vie per la popolazione locale e le aziende".

"Se guardiamo ai soldi come tali, sono pochi", ha spiegato il funzionario, ma "la parola chiave è 'garanzia': bisogna dare la garanzia che la Commissione si prende cura di questi territori attraverso questo nuovo fondo e gli altri legati alla politica di coesione, ma anche con la Bei e tutti gli investimenti che ha dietro. Secondo i nostri calcoli si arriverà a mobilitare circa 5 miliardi di euro. Come Commissione ci siamo e ci crediamo".

RIVEDI LA DIRETTA

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie