Sabato 04 Aprile 2020 | 05:21

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

Fondi Ue: visita della Commissione ai cantieri della tav Napoli-Bari

Fondi Ue: visita della Commissione ai cantieri della tav Napoli-Bari

BRUXELLES - Procede senza intoppi il cantiere per la costruzione del tratto Cancello-Frasso Telesino lungo l'asse dell'alta velocità Napoli-Bari. Il 12 dicembre, ad Afragola, si è svolto un incontro trilaterale fra la Commissione europea, i rappresentanti dell'Agenzia della Coesione Territoriale e quelli del Programma operativo nazionale (Pon) 'Infrastrutture e Reti', responsabile del 'grande progetto'. Si è trattato di una visita di routine per fare il punto sull'attuazione del programma che prevede il raddoppio della tratta Cancello-Frasso Telesino per circa 16,6 chilometri. Nell'occasione, gli esperti hanno visitato alcuni cantieri aperti e, a quanto si apprende, hanno potuto verificare che i lavori procedono come da programma.

I lavori sulla Cancello-Frasso Telesino, che serviranno a meglio collegare Napoli con l'alta velocità, sono particolarmente importanti per l'intera Ue, visto che la linea fa parte del 'Corridoio scandinavo-mediterraneo' che collegherà Svezia e Finlandia al Sud Italia. L'importo complessivo del progetto è di 630 milioni di euro, di cui 165 saranno finanziati del Pon Infrastrutture e Reti. Il termine dei lavori è previsto per fine 2023.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie