Giovedì 23 Gennaio 2020 | 11:03

NEWS DALLA SEZIONE

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

 
Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli dei cc
Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

 
Barinel Barese
Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

Altamura, arrestato pusher 19enne che riforniva di droga la movida

 
BrindisiOperazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
Potenzatragedia di vaglio scalo
Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Puglia, truffa a fondi Ue: sequestro da quasi 1 milione di euro

Puglia, truffa a fondi Ue: sequestro da quasi 1 milione di euro

FOGGIA - Hanno presentato falsi preventivi per l'acquisto di tre macchinari per la lavorazione degli asparagi, percependo indebitamente fondi europei 'Feasr' per lo sviluppo rurale, erogati dalla Regione Puglia. Per questo, con l'accusa di truffa aggravata, la Guardia di Finanza di Foggia, con la Procura dauna e l'Ufficio europeo antifrode 'Olaf', ha eseguito nei confronti di 5 persone (4 foggiani e un barese) una misura interdittiva del Gip che vieta contratti con la pubblica amministrazione per un anno. Si tratta del titolare e dei rappresentati legali di due imprese agricole foggiane, dell'amministratore di una società bulgara e di un tecnico abilitato. Ai 5 indagati sono stati sequestrati beni per 873mila euro.

Al centro dell'inchiesta, una impresa agricola di Manfredonia che a giugno 2015 ha presentato una domanda di aiuto per l'acquisto dei tre macchinari, alla Regione Puglia, che in ottobre ha concesse il contributo da 873mila euro. A sua volta, l'azienda ha affidato la fornitura dell'attrezzatura a due aziende bulgare riconducibili, secondo le indagini Gdf, a uno degli indagati. Inoltre nel 2018 gli investigatori di 'Olaf', dopo una ispezione nell'azienda beneficiaria del contributo, hanno accertato che i macchinari erano obsoleti e con il numero del telaio abraso. Controlli analoghi sono stati compiuti anche nella sede delle società bulgare fornitrici dei macchinari e lì è emerso che le società non avevano personale alle proprie dipendenze, né una struttura amministrativa.

"Il Movimento 5 Stelle ringrazia gli uomini della Guardia di Finanza e della Procura di Foggia per l'operazione che ha scoperto la maxi-truffa sui fondi europei. Lo sviluppo del Sud Italia passa attraverso una più incisiva aggressione alle illegalità che erodono risorse ed energie all'economia sana dei nostri territori", ha commentato in una nota l'europarlamentare del M5S, Mario Furore. "Gli sforzi delle forze dell'ordine sono lodevoli e portano frutti, come dimostra questa inchiesta coordinata dal Procuratore Vaccaro - ha aggiunto Furore - gli enti locali italiani hanno purtroppo il record europeo di sprechi, ritardi e frodi. Noi vogliamo invertire questo circolo vizioso e far rifiorire il Sud Italia anche grazie ai fondi europei".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie