Sabato 07 Dicembre 2019 | 00:19

NEWS DALLA SEZIONE

A Bari box senza plastica e sistemi anti-xylella

A Bari box senza plastica e sistemi anti-xylella

 
Energia: Ue premia azienda italiana per riuso scarti agricoli

Energia: Ue premia azienda italiana per riuso scarti agricoli

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMaltempo
Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

 
LecceIl provvedimento
Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

 
TarantoLa decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
PotenzaDal 7 dicembre
Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

 
BrindisiIl 15 dicembre
Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

 
BatIl posto fisso
Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

 
FoggiaAeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
MateraIl colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 

i più letti

Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

STRASBURGO - "Oggi in aula a Strasburgo abbiamo ottenuto un importante risultato: grazie alla sinergia con altri colleghi abbiamo sconfitto i falchi dell'austerità, ovvero coloro che con il bilancino in mano hanno trasformato l'Unione Europea da opportunità ad arcigno burocrate". Così il vice presidente del gruppo europeo dei Conservatori e Riformisti, Raffaele Fitto, commenta il voto in Plenaria sul regolamento sulla coesione post 2020, dove è stata respinta la norma sulla condizionalità macroeconomica sui fondi Ue.

"Un lungo lavoro che abbiamo iniziato in Commissione Regi contribuendo a modificare la proposta della Commissione Europea sul regolamento della nuova Politica di Coesione 2021-2027 e ottenendo la concentrazione dei fondi, una decisiva semplificazione burocratica e la difesa delle risorse - continua -. Un lavoro concluso oggi, nella votazione odierna in aula, dove abbiamo battuto la Commissione europea che voleva imporre una condizionalità vincolante per gli Stati membri per bloccare tutte le risorse della politica di coesione in caso di violazione delle regole di bilancio". Per Fitto "è una vittoria dell'Italia, che è riuscita in questo campo a fare sistema, ed è un segnale per i partiti del rigore anche in vista delle prossime elezioni europee".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie