Sabato 17 Aprile 2021 | 10:49

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia, Piemonte e Val d'Aosta in rosso scuro nelle nuove mappe Covid

Puglia, Piemonte e Val d'Aosta in rosso scuro nelle nuove mappe Covid

 
Anche Puglia in rosso scuro nella mappa Covid

Anche Puglia in rosso scuro nella mappa Covid

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'annuncio
Vaccini anti Covid, fase 2 «modello Basilicata»: medici base somministreranno dosi AstraZeneca

Vaccini anti Covid, fase 2 «modello Basilicata»: medici base somministreranno dosi AstraZeneca

 
Materaindagini cc
Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

 
Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

STRASBURGO - "Oggi in aula a Strasburgo abbiamo ottenuto un importante risultato: grazie alla sinergia con altri colleghi abbiamo sconfitto i falchi dell'austerità, ovvero coloro che con il bilancino in mano hanno trasformato l'Unione Europea da opportunità ad arcigno burocrate". Così il vice presidente del gruppo europeo dei Conservatori e Riformisti, Raffaele Fitto, commenta il voto in Plenaria sul regolamento sulla coesione post 2020, dove è stata respinta la norma sulla condizionalità macroeconomica sui fondi Ue.

"Un lungo lavoro che abbiamo iniziato in Commissione Regi contribuendo a modificare la proposta della Commissione Europea sul regolamento della nuova Politica di Coesione 2021-2027 e ottenendo la concentrazione dei fondi, una decisiva semplificazione burocratica e la difesa delle risorse - continua -. Un lavoro concluso oggi, nella votazione odierna in aula, dove abbiamo battuto la Commissione europea che voleva imporre una condizionalità vincolante per gli Stati membri per bloccare tutte le risorse della politica di coesione in caso di violazione delle regole di bilancio". Per Fitto "è una vittoria dell'Italia, che è riuscita in questo campo a fare sistema, ed è un segnale per i partiti del rigore anche in vista delle prossime elezioni europee".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie