Martedì 22 Ottobre 2019 | 19:24

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia, 7 comuni coinvolti in progetto 'Open Tourism'

Puglia, 7 comuni coinvolti in progetto 'Open Tourism'

 
Xylella: Ue, rischia di causare danni per oltre 5 miliardi

Xylella: Ue, rischia di causare danni per oltre 5 miliardi

 
Ue, regioni italiane arrancano in Europa per competitività

Ue, regioni italiane arrancano in Europa per competitività

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariDalla Polizia
Bari, tentò di uccidere il padre, poi andò al bar: arrestato 20enne

Bari, tentò di uccidere il padre, poi andò al bar: arrestato 20enne

 
BrindisiDanni a impianto
Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

Mesagne, nuova intimidazione a coop che gestisce terreni confiscati

 
BatIl caso
Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

Trani, introduce droga e una spycam in carcere: arrestato agente penitenziario

 
TarantoIl caso
Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

Taranto, nascondevano nello scantinato pistola e katane

 
LecceL'operazione
Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

Tricase, a casa droga e posta mai consegnata: dipendente delle Poste e figlio in carcere

 
PotenzaSicurezza in città
Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

Potenza, 20 «occhi elettronici» per contrastare lo spaccio davanti le scuole

 
MateraL'intervista
Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

 

i più letti

Ilva: sentenza Corte Strasburgo in arrivo il 24/1

Ilva: sentenza Corte Strasburgo in arrivo il 24/1

STRASBURGO - La Corte di Strasburgo ha confermato oggi che giovedì prossimo pubblicherà la sentenza sul ricorso contro l'Italia di 180 cittadini per i danni che dicono di aver subito a causa delle emissioni dell'Ilva di Taranto. Nel ricorso accusano l'Italia di aver violato il loro diritto alla vita e quello al rispetto della vita familiare e privata. In particolare sostengono che lo Stato non ha adottato tutte le misure legislative per proteggere la loro salute e l'ambiente, soprattutto alla luce dei rapporti redatti negli anni sulla pericolosità dell'impianto. Le autorità non avrebbero neanche preso misure adeguate a informare la popolazione. Infine i ricorrenti accusano lo Stato di aver autorizzato l'acciaieria a continuare le sue attività attraverso i cosiddetti decreti "salva Ilva".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie