Sabato 04 Aprile 2020 | 04:27

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

Ex Ilva: Emiliano, forni a idrogeno per abbassare emissioni

Ex Ilva: Emiliano, forni a idrogeno per abbassare emissioni

TARANTO - "I forni elettrici che consentono la decarbonizzazione, che sono brevetti italiani, potrebbero a breve essere sostituiti da forni a idrogeno, abbassando ulteriormente le emissioni ma soprattutto senza bruciare combustibili fossili e avendo un bilancio del CO2 ancora più favorevole". Lo ha sottolineato il governatore Michele Emiliano partecipando a Taranto alla Conferenza internazionale sulla decarbonizzazione organizzata dalla Regione Puglia per proseguire la discussione avviata con il workshop dello scorso 20 giugno presso il Parlamento europeo a Bruxelles.

 

Esperti e decisori italiani ed europei si stanno confrontando "per disegnare un futuro prossimo - è stato spiegato - senza carbone per l'Europa e anche per Taranto". La Commissione europea è stata incaricata di sviluppare una nuova strategia climatica che prevede l'abbandono del carbone in modo definitivo. "Decarbonizzazione - hanno osservato gli organizzatori - è diventata quindi parola d'ordine a Bruxelles e la Puglia partecipa formalmente alla Piattaforma Europea delle Regioni in transizione dal carbone. Il calo dei costi delle energie rinnovabili e delle nuove tecnologie significa che ora abbiamo delle possibilità concrete per creare comunità veramente sostenibili".

 

La conferenza a Taranto è stata richiesta e ottenuta dal presidente Michele Emiliano, nella sua veste di componente della Commissione Ambiente ed Energia del Comitato Europeo delle Regioni. Alla tavola rotonda della mattinata sono intervenuti, tra gli altri, Barbara Valenzano, Direttore del Dipartimento Regionale; il Direttore del Programma Carbone e Acciaio della Commissione Europea, Domenico Rossetti; il primo direttore della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio (CECA) su cui venne fondata l'attuale Unione Europea, il professor Felice Corcione del CNR

.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie