Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 10:55

NEWS DALLA SEZIONE

Xylella: Ue, arrivato momento di agire, tempo sta passando

Xylella: Ue, arrivato momento di agire, tempo sta passando

 
Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

Fondi Ue: Fitto (Ecr), sinergia Italia batte i falchi dell'austerity

 
Regioni: Puglia, beni comuni e ambiente in un incontro al Pe

Regioni: Puglia, beni comuni e ambiente in un incontro al Pe

 
Ilva: Emiliano, battaglia per decarbonizzazione passa da Ue (2)

Ilva: Emiliano, battaglia per decarbonizzazione passa da Ue (2)

 
Fondi Ue: primo ok Pe a blocco per chi viola norme bilancio

Fondi Ue: primo ok Pe a blocco per chi viola norme bilancio

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA taranto
Frode fiscale: sequestrati beni per 1,5 milioni di euro a impresa settore telefonia

Frode fiscale: sequestrati beni per 1,5 milioni di euro a impresa settore telefonia

 
BariA spasso con Romito
La mattinata di Salvini a Bari: passeggiata, chiacchiere e selfie con una scolaresca

La mattinata di Salvini a Bari: passeggiata, chiacchiere e selfie con una scolaresca

 
PotenzaIn Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 
FoggiaNel Foggiano
Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti

Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti FOTO

 
LecceComponente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
BrindisiA Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
BatDopo la denuncia
Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

 

Pesca: D'Amato (M5S) Pe respinga proposta quote Adriatico

Pesca: D'Amato (M5S) Pe respinga proposta quote Adriatico

BRUXELLES - Il piano di gestione per la pesca di acciughe e sardine in Adriatico "va respinto". Lo afferma l'eurodeputata Rosa D'Amato (M5S), che ha inviato una lettera agli altri europarlamentari italiani in vista del voto che si terrà domani a Strasburgo. "Il pacchetto di misure proposto dalla Commissione europea - scrive D'Amato in una nota - contiene troppi divieti e pochi veri elementi di salvaguardia della risorsa" e si basa "su valutazioni incerte da un punto di vista scientifico". Domani l'Eurocamera è chiamata a esprimersi sulla proposta di introdurre quote per la tutela degli stock di acciughe e sardine dell'Adriatico. La proposta, che riguarda principalmente l'Italia, la Croazia e in misura minore la Slovenia, è stata modificata dopo lunga gestazione dalla Commissione pesca dell'Europarlamento, con un emendamento che prevede una riduzione di catture del 4% l'anno per gli stock combinati di acciughe e sardine per tre anni. Per il voto in plenaria sono stati presentati emendamenti che di fatto cancellano questa disposizione, portando l'Europarlamento su posizioni più vicine a quelle della Commissione europea. "Se non vogliamo portare l'intero settore al collasso - conclude D'Amato - dopo oltre vent'anni di crisi il Parlamento europeo deve respingere la proposta della Commissione europea".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400