Sabato 04 Aprile 2020 | 05:23

Il Biancorosso

emergenza coronavirus
Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

Bari calcio, video di ex giocatori biancorossi per aiutare chi ha bisogno

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

Emergenza Covid 19, positivi gli studi fatti dall'Oncologico di Bari sui test rapidi

 
BrindisiIl caso
Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

Covid 19, rubano alimenti donati alla Caritas di Brindisi: ritrovati in poche ore

 
MateraIl virus
Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

Coronavirus, guarito il Prefetto di Matera: dimesso dall'ospedale

 
FoggiaLo scatto virale
Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

Carabiniere dona mascherina ad anziana in fila alla Posta nel Foggiano

 
TarantoSolidarietà
Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

Covid 19, Gdf consegna 10mila mascherine ad Asl Taranto

 
LecceLa novità
Nel parco sboccia il Fiordaliso di Punta Pizzo

Gallipoli, nel parco sboccia il fiordaliso di «Punta Pizzo»

 
BatL'idea - consegna a domicilio
«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

«Niente abbracci? Allora: Damm nu ves»

 

i più letti

Fondi Ue, al via progetto per migliorare collegamenti aerei Italia-Grecia

Fondi Ue, al via progetto per migliorare collegamenti aerei Italia-Grecia

BARI - L'elaborazione di una strategia per l'ottimizzazione del sistema dei trasporti che permetta di ridurre sensibilmente il ricorso a vettori su gomma e marittimi, ed il potenziamento dell'offerta di collegamenti aerei tra Italia e Grecia: è l'obiettivo del progetto di cooperazione 'Fresh Ways' presentato oggi nella sede di Aeroporti di Puglia, che è capofila dell'iniziativa, e finanziato per oltre 2,6 milioni di euro dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020. Il partenariato di progetto è formato dalla Camera di Commercio Industria, Artigianato, Agricoltura di Bari, dall'Università del Salento - Dipartimento di Ingegneria dell'Innovazione, dalla Camera di Commercio di Preveza e dall'Università di Patrasso - Dipartimento di Ingegneria Civile. La Regione Puglia - Sezione Trasporto Pubblico Locale e Grandi Progetti prenderà parte all'implementazione del progetto in veste di partner associato.

Il progetto - è stato spiegato - mira ad accrescere il traffico di passeggeri fra Italia e Grecia, a sperimentare l'utilizzo di alcune delle tratte destinate al traffico dei passeggeri anche a fini commerciali per il trasporto dei prodotti freschi, "attraverso un sapiente utilizzo e monitoraggio in tempo reale delle stive degli aerei". Infine, il progetto prevede la realizzazione di una piattaforma di cooperazione tra amministrazioni pubbliche, centri di ricerca ed attori del settore industriale ed imprenditoriale, con il fine ultimo di facilitare l'individuazione dei più innovativi ed adeguati investimenti futuri in tema di trasporto eco-sostenibile. La durata del progetto è di 24 mesi, dal 31 luglio 2018 al 30 luglio 2020.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie