Venerdì 17 Gennaio 2020 | 16:58

NEWS DALLA SEZIONE

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

Visita Commissione Ue a cantieri tav Napoli-Bari

 
Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

Scuola: Furore (M5S) lancia iniziativa su euro-progettazione

 
Fondi Ue: visita della Commissione ai cantieri della tav Napoli-Bari

Fondi Ue: visita della Commissione ai cantieri della tav Napoli-Bari

 

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLe indagini
Foggia, attentati ai fratelli Vigilante: movente non collegato al loro ruolo di testimoni

Foggia, attentati ai fratelli Vigilante: movente non collegato al loro ruolo di testimoni

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Tarantomigranti
Taranto, polizia arresta lo scafista a bordo della Sea Watch 3

Taranto, polizia arresta lo scafista a bordo della Sea Watch 3

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
BrindisiBuon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

Fondi Ue: Emiliano, non abbandonare politiche coesione

Fondi Ue: Emiliano, non abbandonare politiche coesione

BARI - "Siamo al fianco della commissaria Cretu, dell'Unione Europea, del Governo Ue, della Commissione, perché la rinegoziazione del piano di sostegno europeo non abbandoni le politiche di coesione". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando oggi a Bari con i giornalisti al termine dell'incontro con la commissaria europea per le politiche regionali, Corina Cretu. 

 

"Siamo convinti come te - ha aggiunto Emiliano rivolgendosi alla commissaria - che le politiche di coesione siano necessarie e debbano far parte anche del prossimo quadro di coesione. Come componente del comitato delle Regioni, che è uno degli organismi europei più importanti, insieme a Parlamento e Commissione Ue, abbiamo concordato di sostenere questo sforzo tuo e del presidente Junker, perché il piano di coesione caratterizzi anche il futuro dell'Ue". 

 

Emiliano ha poi ringraziato la commissaria Cretu per la sua presenza e "soprattutto per le bellissime parole che ha avuto per la Puglia, dimostrando in questo modo di avere compreso quanto per noi è importante il riconoscimento degli sforzi che stiamo facendo in questi anni per essere la migliore Regione italiana per la spesa dei fondi europei".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie