Martedì 04 Agosto 2020 | 08:08

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
PotenzaAutomobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

Crollo ponte: D'Amato (M5s), nazionalizzazione è realtà in Ue

Crollo ponte: D'Amato (M5s), nazionalizzazione è realtà in Ue

BRUXELLES - "La nazionalizzazione di Autostrade per l'Italia non è un'idea da Prima Repubblica, ma una realtà presente in tutta Europa oggi. Chi dice che la nazionalizzazione non si può fare, dovrebbe guardare agli altri modelli europei dove i beni pubblici sono e restano in mano allo Stato. In Germania, Svezia e Regno Unito le autostrade sono pubbliche e gratuite. Solo in Italia ai privati si è data la libertà di comportarsi come lo sceriffo di Nottingham, spolpando i cittadini". Così l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Rosa D'Amato, in una nota, aggiungendo: "Il crollo del Ponte Morandi ha dimostrato che il concessionario non è in grado di garantire la sicurezza sulla rete autostradale. Bene fa il governo Conte a mostrare il pugno duro".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie