Martedì 28 Settembre 2021 | 17:54

NEWS DALLA SEZIONE

Studio Ue, sfida digitale per realizzare l'Unione sanitaria

Studio Ue, sfida digitale per realizzare l'Unione sanitaria

 
Studio Ue, Smart working occasione, ma attenti a rischi

Studio Ue, Smart working occasione, ma attenti a rischi

 
Ue, preoccupa repressione a Cuba, autorità rispettino diritti

Ue, preoccupa repressione a Cuba, autorità rispettino diritti

 
Relazione Ue-Russia, contenere Mosca e aiutare spinte democratiche

Relazione Ue-Russia, contenere Mosca e aiutare spinte democratiche

 
Pechino consenta indagini indipendenti su origini e diffusione del Covid

Pechino consenta indagini indipendenti su origini e diffusione del Covid

 
Eurocamera, equiparare riders a dipendenti tradizionali

Eurocamera, equiparare riders a dipendenti tradizionali

 
Gli eurodeputati esortano a mettere fine a sperimentazione animale

Gli eurodeputati esortano a mettere fine a sperimentazione animale

 
Recovery: Ue, corruzione mina società e va contrastata

Recovery: Ue, corruzione mina società e va contrastata

 
Il Ppe candida Navalny per il Premio Sacharov

Il Ppe candida Navalny per il Premio Sacharov

 
Eurocamera chiede il taglio dei pesticidi e più reddito per gli agricoltori

Eurocamera chiede il taglio dei pesticidi e più reddito per gli agricoltori

 
Nell'eurozona su Pil e occupazione, +2,2% e +0,7% nel II trimestre

Nell'eurozona su Pil e occupazione, +2,2% e +0,7% nel II trimestre

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A scuola di valori grazie ai nuovi progetti Ue

A scuola di valori grazie ai nuovi progetti Ue

BRUXELLES - In arrivo nuovi progetti per sostenere l'insegnamento dei valori dell'Ue nelle scuole. Saranno il risultato della cooperazione tra la Commissione europea e i leader locali, su base volontaria. In un dibattito con il vicepresidente della Commissione europea per la promozione dello stile di vita europeo, Margaritis Schinas, i membri del Comitato delle Regioni riuniti per la plenaria hanno sottolineato che i sistemi educativi dovrebbero promuovere la libertà, l'uguaglianza, la tolleranza e la non discriminazione.

Il presidente del Comitato, Apostolos Tzitzikostas, ha dichiarato: "È nostra responsabilità - come genitori e leader - offrire alle nostre giovani generazioni gli strumenti per capire che la nostra unità e pace oggi sono state rese possibili dall'Unione europea". D'accordo anche Schinas, che ha detto: "Abbiamo bisogno di responsabilizzare i nostri giovani nella comprensione dei nostri valori comuni, la nostra storia condivisa, il nostro patrimonio culturale e l'importanza della diversità e del pluralismo per il nostro stile di vita europeo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie