Sabato 17 Aprile 2021 | 00:26

NEWS DALLA SEZIONE

A luglio 13% Recovery a chi arriva prima

A luglio 13% Recovery a chi arriva prima

 
Bene proposte Italia su React Eu

Bene proposte Italia su React Eu

 
Ue lancia piano da 806 miliardi per finanziare Next generation Eu

Ue lancia piano da 806 miliardi per finanziare Next generation Eu

 
Breton, il green pass sarà pronto l'1 giugno

Breton, il green pass sarà pronto l'1 giugno

 
Corte Ue conferma stop a pesca elettrica

Corte Ue conferma stop a pesca elettrica

 
Eurostat, tasso di occupazione in Italia 2020 peggiore dopo Grecia

Eurostat, tasso di occupazione in Italia 2020 peggiore dopo Grecia

 
Le carceri italiane le più sovraffollate dell'Unione europea

Le carceri italiane le più sovraffollate dell'Unione europea

 
Eurostat, in Italia aspettativa vita giù di 1,2 anni

Eurostat, in Italia aspettativa vita giù di 1,2 anni

 
Studio, Torino tra i comuni europei più virtuosi per il clima

Studio, Torino tra i comuni europei più virtuosi per il clima

 
'Vaccinare i bambini non viola i loro diritti'

'Vaccinare i bambini non viola i loro diritti'

 
L'Ue avverte AstraZeneca, 'recuperi o niente export'

L'Ue avverte AstraZeneca, 'recuperi o niente export'

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

Consiglio d'Europa, in Italia ancora difficile abortire

Consiglio d'Europa, in Italia ancora difficile abortire

STRASBURGO - In Italia permangono disparità d'accesso all'interruzione di gravidanza a livello locale e regionale e i dati forniti dal governo non dimostrano che il personale medico specializzato nel fornire il servizio sia sufficiente. Inoltre il governo deve dimostrare che i medici non obiettori non sono discriminati rispetto agli obiettori per quanto riguarda le condizioni di lavoro e le prospettive di carriera. È la conclusione a cui è giunto il comitato della carta sociale europea, organo del Consiglio d'Europa, dopo aver valutato le misure prese dall'Italia per risolvere le violazioni rilevate nel 2013 e nel 2015.

Il comitato evidenzia che sulla base degli ultimi dati disponibili, relativi al 2018, il numero di ginecologi obiettori di coscienza continua ad aumentare, e che il 5% delle interruzioni di gravidanza sono eseguite in una regione diversa da dove vive la donna. Inoltre il comitato evidenzia che sono aumentate anche le interruzioni di gravidanza eseguite con una procedura d'emergenza.

"Il governo non ha fornito alcuna informazione sul numero o percentuale di domande d'aborto che non hanno potuto essere soddisfatte in un determinato ospedale o regione a causa del numero insufficiente di medici non obiettori", dice il comitato.

Ora l'organo del Consiglio d'Europa chiede al governo di fornire dati sugli aborti clandestini e sul numero di obiettori di coscienza tra i farmacisti e il personale dei centri di pianificazione familiare, e informazioni sull'impatto che questo ha sull'accesso effettivo all'interruzione di gravidanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie