Domenica 07 Marzo 2021 | 01:44

NEWS DALLA SEZIONE

Paesi Ue aumentano investimenti coesione, +70 mld nel 2020

Paesi Ue aumentano investimenti coesione, +70 mld nel 2020

 
Da Paesi Ue ok definitivo a 330mld di fondi regionali

Da Paesi Ue ok definitivo a 330mld di fondi regionali

 
Aceto balsamico, Ue rinvia di tre mesi la decisione

Aceto balsamico, Ue rinvia di tre mesi la decisione

 
Inflazione stabile a 0,9 a febbraio nell'Eurozona

Inflazione stabile a 0,9 a febbraio nell'Eurozona

 
Salari uomo-donna, Ue propone sanzioni per chi discrimina

Salari uomo-donna, Ue propone sanzioni per chi discrimina

 
Le italiane diventano madri più tardi delle altre europee

Le italiane diventano madri più tardi delle altre europee

 
Sindacati Ue accusano piattaforme, aggirano i controlli

Sindacati Ue accusano piattaforme, aggirano i controlli

 
Vaccinazione non può essere obbligo per viaggiare

Vaccinazione non può essere obbligo per viaggiare

 
Anche l'Italia in rete europea test clinici contro varianti

Anche l'Italia in rete europea test clinici contro varianti

 
Ue, 4 miliardi e 10 azioni per battere il Cancro

Ue, 4 miliardi e 10 azioni per battere il Cancro

 
Leader Ue 'aperti' a vaccini russi e cinesi

Leader Ue 'aperti' a vaccini russi e cinesi

 

Il Biancorosso

Serie C
Alla vigilia di bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

Alla vigilia di Bari-Potenza, mister Carrera: «Non sottovaluto i lucani»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

Bari, bimbo di 18 mesi muore investito dall'auto del padre durante manovra

 
Battutela ambiente
Bisceglie, opere abusive in due nuovi stabilimenti balneari: sequestrata area di 3mila mq

Bisceglie, opere abusive in due nuovi lidi: sequestrata area di 3mila mq

 
GdM.TVTragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Foggianel foggiano
Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

 
LecceDia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 

i più letti

Agenzia Ue per l’ambiente, migliora la qualità dell’aria, anche in Italia

Agenzia Ue per l’ambiente, migliora la qualità dell’aria, anche in Italia

BRUXELLES – Da 10 anni a questa parte si respira aria più pulita in Italia e in Europa, con meno decessi riconducibili allo smog. Lo scrive l’Agenzia europea per l’ambiente (Aea) nel decimo rapporto sulla qualità dell’aria 2020. Secondo l’Aea, nell’Ue a 28 sono morte 379mila persone a causa dell’inquinamento da particolato fine (PM2.5) nel 2018, circa 60mila in meno rispetto al 2009. Per il biossido di azoto (NO2) i decessi sono 63mila in meno, valore più che dimezzato (-54%). Per l’Italia, facendo un raffronto con i dati del 2012, i decessi stimati da PM2.5 si riducono da 59.500 a 52.300 e quelli da NO2 passano da 21.600 a 10.400. Ma la Penisola resta il paese Ue con il numero maggiore di decessi causati dall’NO2 e il secondo per il particolato dopo la Germania. La Pianura Padana, in particolare, si conferma tra le aree con l’aria peggiore d’Europa.

L’Italia il 10 novembre scorso era stata condannata dall’Ue per aver superato in maniera sistematica e continuata i valori limite del PM10. I Paesi che per motivi diversi sono in procedura di infrazione per violazione della direttiva sulla qualità dell’aria sono 21 e 11 sono già stati deferiti in Corte di Giustizia. “Dagli ultimi dati che abbiamo i superamenti dei valori limite giornalieri del PM10 persistono in numerose zone in Italia, e ricordo che l’Italia ha due mesi di tempo per conformarsi alla sentenza della Corte Ue”, ha detto il commissario europeo all’ambiente, Virginijus Sinkevicius, commentando i dati sulla qualità dell’aria. Il rapporto, ha aggiunto, “ci dice che le politiche europee sono efficaci nel ridurre l’inquinamento atmosferico” e “tutti gli Stati membri che hanno procedure di infrazione aperte dovrebbero tenere la lotta allo smog “molto in alto nell’agenda politica”.

L’Italia è uno dei Paesi Ue dove sono più frequentemente superati tutti e tre gli standard principali Ue (limite giornaliero PM10, annuale NO2 e obiettivo ozono), ma diminuisce la percentuale di connazionali più esposta allo smog: nel 2018 era l’1,8% della popolazione, mentre nel 2016 (dati dal rapporto Eea 2019) era il 3,3%.

“La continua attuazione delle politiche ambientali e climatiche in tutta Europa – scrive l’Agenzia – è un fattore chiave alla base dei miglioramenti”. Il rapporto contiene anche dati aggiornati sull’impatto sullo smog della sospensione delle attività economiche della scorsa primavera, con i cali più significativi nei centri urbani in Italia e Spagna (fino a -60% per l’NO2 e fino a -30% per il particolato), e sottolinea come sia necessaria più ricerca per stabilire una correlazione tra smog e Covid-19.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie