Giovedì 04 Marzo 2021 | 10:46

NEWS DALLA SEZIONE

Le italiane diventano madri più tardi delle altre europee

Le italiane diventano madri più tardi delle altre europee

 
Sindacati Ue accusano piattaforme, aggirano i controlli

Sindacati Ue accusano piattaforme, aggirano i controlli

 
Vaccinazione non può essere obbligo per viaggiare

Vaccinazione non può essere obbligo per viaggiare

 
Anche l'Italia in rete europea test clinici contro varianti

Anche l'Italia in rete europea test clinici contro varianti

 
Ue, 4 miliardi e 10 azioni per battere il Cancro

Ue, 4 miliardi e 10 azioni per battere il Cancro

 
Leader Ue 'aperti' a vaccini russi e cinesi

Leader Ue 'aperti' a vaccini russi e cinesi

 
Ft, per successo Draghi serve impegno intera classe politica

Ft, per successo Draghi serve impegno intera classe politica

 
Lettera Ue ai 27, su frontiere approccio coordinato

Lettera Ue ai 27, su frontiere approccio coordinato

 
Eurostat, forniture fonti fossili energia -11 punti da 1990

Eurostat, forniture fonti fossili energia -11 punti da 1990

 
Ue: Pil Italia +3,4% nel 2021, +3,5% nel 2022. Gentiloni: 'Crescita pre-pandemia torna prima, ma non per tutti'

Ue: Pil Italia +3,4% nel 2021, +3,5% nel 2022. Gentiloni: 'Crescita pre-pandemia torna prima, ma non per tutti'

 
Ecdc, in Italia 1,8mln dosi vaccini, 1,4mln somministrate

Ecdc, in Italia 1,8mln dosi vaccini, 1,4mln somministrate

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Altamura, ottengono illecitamente contributi agricoltura per 218mila euro: 3 denunce

Altamura, ottengono illecitamente contributi agricoltura per 218mila euro: 3 denunce

 
MateraLotta al virus
Matera, dall'8 marzo via alla campagna vaccinale nel carcere

Matera, dall'8 marzo via alla campagna vaccinale nel carcere

 
LecceOnline il 5 marzo
Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

 
BrindisiLa scoperta
Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 

i più letti

Plastica: Corte Conti Ue, target riciclo non raggiungibile

Plastica: Corte Conti Ue, target riciclo non raggiungibile

BRUXELLES - Senza una decisa accelerazione, l'Ue non raggiungerà gli obiettivi del 50% di riciclo degli imballaggi in plastica entro il 2025 e del 55% entro il 2030, adottati appena due anni fa. E' l'analisi della Corte dei Conti Ue, che ha passato in rassegna le opportunità e le carenze del quadro normativo europeo in materia. E' "una sfida difficilissima", ha detto Samo Jereb, responsabile dell'analisi. La pandemia Covid-19, ha aggiunto, ha fatto "rinascere le abitudini dell'usa e getta" e "dimostra che la plastica continuerà ad essere un pilastro delle nostre economie, ma anche una minaccia ambientale sempre più grave". 

L'Ue può vantare il tasso di riciclo complessivo di plastiche più alto tra le economie avanzate. Ma per quanto riguarda gli imballaggi, quasi un terzo di questa percentuale rappresenta le quantità spedite in paesi non-Ue per essere riciclate. L'effetto combinato delle norme più rigorose approvate nel 2018 sul conteggio delle quantità riciclate, e della Convenzione di Basilea, che fissa condizioni più rigide per l'invio di rifiuti di plastica all'estero, "ridurranno il tasso di riciclaggio comunicato nell'Ue dal 42% di oggi a circa il 30%", sottolinea il rapporto. Uno dei rischi è alimentare il traffico illegale di rifiuti in Europa. "In alcuni Stati membri i rifiuti spariscono" dice Samo Jereb. Secondo il rapporto, il 13 % di tutti i rifiuti non pericolosi scompare dal mercato legale. Per i rifiuti pericolosi, la percentuale sale al 33%. Il rapporto ricorda l'operazione Green Tuscany dell'Europol, che ha scoperto un gruppo organizzato di un centinaio di persone trasportare illegalmente rifiuti di plastica dall'Italia alla Cina passando per la Slovenia. "Guardando i dati sull'import ed export, Paesi come la Slovenia si presentano come un classico paese di transito - prosegue Jareb - ma anche Germania, Regno Unito, Olanda sono grandi traders e a volte non è chiaro dove vadano a finire i rifiuti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie