Domenica 25 Luglio 2021 | 20:22

NEWS DALLA SEZIONE

Liguria, Trentino e Friuli top in Ue per qualità della vita

Liguria, Trentino e Friuli top in Ue per qualità della vita

 
Ue, le calamità naturali costate 77 mld in 20 anni

Ue, le calamità naturali costate 77 mld in 20 anni

 
Da Ue piano d'azione a lungo termine per le aree rurali

Da Ue piano d'azione a lungo termine per le aree rurali

 
Corona Verde di Torino, esempio Ue contro consumo suolo

Corona Verde di Torino, esempio Ue contro consumo suolo

 
Italia terza in Ue per aumento rischio povertà

Italia terza in Ue per aumento rischio povertà

 
Regioni Ue, riprenda cooperazione transfrontaliera

Regioni Ue, riprenda cooperazione transfrontaliera

 
I fondi Ue motore della crescita intelligente delle Regioni italiane

I fondi Ue motore della crescita intelligente delle Regioni italiane

 
Regioni Ue chiedono meno burocrazia per avere fondi per il clima

Regioni Ue chiedono meno burocrazia per avere fondi per il clima

 
A scuola di valori grazie ai nuovi progetti Ue

A scuola di valori grazie ai nuovi progetti Ue

 
Iniziative locali nella gestione del Covid condizionate dai governi

Iniziative locali nella gestione del Covid condizionate dai governi

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceblitz della polizia
Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

 
Foggial'episodio
Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

 
Materaeconomia
Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

 
Baril'emergenza
Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

 
Brindisisangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
Potenzacovid
Basilicata, dilaga la variante Delta

Basilicata, dilaga la variante Delta

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 

i più letti

Bce: Corte Ue riafferma sua competenza esclusiva

Bce: Corte Ue riafferma sua competenza esclusiva

BRUXELLES - "Per garantire un'applicazione uniforme del diritto dell'Unione, solo la Corte di giustizia Ue, istituita a tal fine dagli Stati membri, è competente a constatare che un atto di un'istituzione dell'Unione è contrario al diritto dell'Unione" e "una sentenza pronunciata in via pregiudiziale da questa Corte vincola il giudice nazionale per la soluzione della controversia dinanzi ad esso pendente". E' quanto ricorda in una nota la Corte Ue dopo la sentenza della Corte costituzionale tedesca sull'operato della Bce.

La nota è stata diffusa dalla direzione della comunicazione della Corte di giustizia Ue "in risposta alle numerose domande che le sono state poste dopo la sentenza emessa dalla Corte costituzionale tedesca del 5 maggio 2020 sul programma PSPP della Banca centrale europea". Nel comunicato, dopo aver ricordato che "i servizi dell'istituzione non commentano mai una sentenza di un organo giurisdizionale nazionale" ed aver messo così in rilievo l'eccezionalità delle circostanze, si precisa che "in linea generale, in base a una giurisprudenza consolidata della Corte di giustizia, una sentenza pronunciata in via pregiudiziale da questa Corte vincola il giudice nazionale per la soluzione della controversia dinanzi ad esso pendente". "Per garantire un'applicazione uniforme del diritto dell'Unione - si legge ancora nella nota - solo la Corte di giustizia, istituita a tal fine dagli Stati membri, è competente a constatare che un atto di un'istituzione dell'Unione è contrario al diritto dell'Unione. Eventuali divergenze tra i giudici degli Stati membri in merito alla validità di atti del genere potrebbero compromettere infatti l'unità dell'ordinamento giuridico dell'Unione e pregiudicare la certezza del diritto". "Al pari di altre autorità degli Stati membri - rileva ancora la Corte - i giudici nazionali sono obbligati a garantire la piena efficacia del diritto dell'Unione; solo in questo modo può essere garantita l'uguaglianza degli Stati membri nell'Unione da essi creata". La Corte, conclude la nota, "si asterrà da qualsiasi altra comunicazione a questo proposito".

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie