Mercoledì 23 Settembre 2020 | 14:08

NEWS DALLA SEZIONE

Ue propone riforma spazio aereo, taglio 10% Co2

Ue propone riforma spazio aereo, taglio 10% Co2

 
Bielorussia: Borrell, non interferiamo, democrazia cuore Ue

Bielorussia: Borrell, non interferiamo, democrazia cuore Ue

 
Rete unica: Vestager, valutare se soggetto è indipendente

Rete unica: Vestager, valutare se soggetto è indipendente

 
Regioni Ue, bene von der Leyen, rivolgersi a territori

Regioni Ue, bene von der Leyen, rivolgersi a territori

 
Bielorussia: Pe ne discuterà lunedì con leader opposizione

Bielorussia: Pe ne discuterà lunedì con leader opposizione

 
Cirio, rafforzare Meccanismo Ue protezione civile

Cirio, rafforzare Meccanismo Ue protezione civile

 

Ue presenta piano per rafforzare azione sul clima

 
Clima: 150 grandi imprese, taglio emissioni Ue almeno 55%

Clima: 150 grandi imprese, taglio emissioni Ue almeno 55%

 
Sassoli, crescita non è solo Pil ma anche sostenibilità

Sassoli, crescita non è solo Pil ma anche sostenibilità

 
Eurozona: produzione industriale a luglio +4,1%

Eurozona: produzione industriale a luglio +4,1%

 
Brexit: von der Leyen, Regno Unito attui accordo recesso

Brexit: von der Leyen, Regno Unito attui accordo recesso

 

Il Biancorosso

Calcio
Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaQuartiere Ferrovia
Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

 
BariScuola
Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

 
PotenzaIl bollettino Covid
Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

 
TarantoL'inchiesta
Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

 
BrindisiArrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
GdM.TVL'iniziativa
Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

 
BatAmbiente
Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

Barletta, giovani volontari con impegno ripuliscono tutta la città

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

Ue, spesa fondi è indietro, Stati accelerino

Ue, spesa fondi è indietro, Stati accelerino

BRUXELLES - Il livello di spesa dei fondi strutturali europei, che a fine ottobre era pari al 36%, è "sotto quello del precedente periodo di programmazione 2007-2013 e comporta che sia ancora richiesta ai Paesi membri una maggiore concentrazione" sul tema. Lo scrive la Commissione Ue nella sua relazione 2019 sull'implementazione dei Fondi strutturali e d'investimento europei. Nonostante sia richiesta un'accelerazione nel loro assorbimento, dal 2014 (anno di inizio dell'attuale programmazione 2014-2020) a fine 2018 i fondi hanno permesso in Europa - secondo i dati forniti nel report - di supportare oltre 1,6 milioni di aziende, creare 300mila nuovi posti di lavoro, aiutare 26 milioni di persone a formarsi o trovare un'occupazione, dare accesso alla banda larga a 8,3 milioni di famiglie e costruire o ammodernare quasi 4mila chilometri di ferrovie. Per quanto riguarda l'impatto delle riforme dei regolamenti introdotte nel 2014, la Commissione ribadisce insoddisfazione rispetto all'introduzione della norma 'N+3', secondo cui i Paesi hanno fino a tre anni di tempo per certificare una spesa prima che le risorse vengano perse. Tale norma "ha ridotto la pressione per una pronta attuazione del bilancio", scrive l'esecutivo, che chiede quindi il ritorno dal 2021 alla regola 'N+2', che dava ai Paesi massimo due anni per certificare le spese.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie