Mercoledì 05 Agosto 2020 | 01:07

NEWS DALLA SEZIONE

Balneari: Breton, giuste concessioni tramite gara, resteranno

Balneari: Breton, giuste concessioni tramite gara, resteranno

 
Mes: dirigenti, Italia risparmierebbe in attesa del Recovery Fund

Mes: dirigenti, Italia risparmierebbe in attesa del Recovery Fund

 
Eurozona: crollo consumi famiglie, record in Italia

Eurozona: crollo consumi famiglie, record in Italia

 
Pd e M5S divisi a voto su emendamento Mes a Eurocamera

Pd e M5S divisi a voto su emendamento Mes a Eurocamera

 
Recovery Fund: Tzitzikostas (CdR), ora investire rapidamente

Recovery Fund: Tzitzikostas (CdR), ora investire rapidamente

 
Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

 
Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

 
Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

 
Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

 
Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

 
Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

 

Il Biancorosso

SERIE C

Bari, una panchina per 4: Vivarini in pole position

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Roghi nelle campagne di Mola, Colonna: «Droni per scovare i piromani»

Roghi nelle campagne di Mola, Colonna: «Droni per scovare gli incendiari»

 
PotenzaIn Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
TarantoLa richiesta
Arcelor Mittal, i sindacati: «Magazzini chiusi, difficile reperire Dpi»

Arcelor Mittal, i sindacati: «Magazzini chiusi, difficile reperire Dpi». Aziende lamentano ritardi nei pagamenti

 
MateraLa novità
Rete 5G: a Matera nascerà la Casa delle Tecnologie

Rete 5G: a Matera nascerà la Casa delle Tecnologie

 
LecceIL MISTERO
Caso Orlandi, l'Unisalento studia gli ultimi reperti

Caso Orlandi, l'Unisalento studia gli ultimi reperti

 
Batl'operazione
Spinazzola, braccianti sfruttati a 4 euro l'ora: 60enne arrestato, denunciati 2 imprenditori

Spinazzola, braccianti sfruttati a 4 euro l'ora: 60enne arrestato, denunciati 2 imprenditori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, auto fuori strada nella notte: muore 21enne, salvi due amici

Cerignola, auto fuori strada nella notte: muore 21enne, salvi due amici

 
BrindisiVANDALISMO
Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

 

i più letti

Presidente Azzorre eletto da Pse per guida Comitato europeo Regioni

Presidente Azzorre eletto da Pse per guida Comitato europeo Regioni

BRUXELLES - Il presidente del governo regionale delle Isole Azzorre, Vasco Cordeiro, è stato eletto dal gruppo del Partito socialista europeo (Pse) come prossimo presidente del Comitato Ue delle Regioni (CdR). Il politico portoghese ha raccolto 43 voti fra i membri del Pse al CdR, 15 in più di Enzo Bianco, consigliere comunale di Catania e capo della delegazione italiana al Cdr, unico altro candidato alla guida dell'organismo che rappresenta gli enti locali e regionali europei.

Cordeiro, 46 anni, che guida il governo delle Azzorre dal 2012 ed è oggi presidente della Conferenza delle regioni periferiche e marittime d'Europa (Crpm), siederà sul banco più importante del Comitato per metà del mandato quinquennale che comincerà nel febbraio 2020. Da prassi, la guida del CdR è infatti affidata ai due candidati dei maggiori partiti dell'assemblea, cioè Pse e Partito popolare (Ppe), che si danno il cambio ogni due anni e mezzo. Non è ancora stato deciso a quale dei due gruppi spetterà la presidenza nella prima parte del mandato, raccogliendo il testimone del socialista belga Karl-Heinz Lambertz.

"E' andata meglio di ogni aspettativa. Era evidente che c'era una candidatura autorevole e rispettabilissima", quella del presidente delle Azzorre Vasco Cordeiro, "ma era la candidatura delle segreterie dei partiti, concordata a livello europeo. La mia candidatura, invece, voleva essere un'affermazione di autonomia". Così Bianco commenta l'elezione di Cordeiro. 

"Subito dopo l'elezione, ho fatto il gesto simbolico di andare a stringere la mano e augurare buon lavoro a Cordeiro - continua Bianco - ma il fatto che i voti che ho ricevuto siano stati molti più della delegazione italiana o del semplice bacino del Mediterraneo, mi dà la forza per continuare questa battaglia". "Il CdR deve evitare di essere un organismo che dirama pareri, un 'parerificio' - insiste l'ex ministro dell'Interno - se non si capisce questo, cioè che c'è bisogno di più concretezza e meno burocrazia, non supereremo il momento delicato che stiamo vivendo - conclude - ma ce la possiamo fare".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie