Venerdì 13 Dicembre 2019 | 08:23

NEWS DALLA SEZIONE

Von der Leyen, nel Green deal 100 miliardi per regioni vulnerabili

Von der Leyen, nel Green deal 100 miliardi per regioni vulnerabili

 
Piattaforma Ue, 50 raccomandazioni anti-spreco alimentare

Piattaforma Ue, 50 raccomandazioni anti-spreco alimentare

 
Minuto di silenzio al Parlamento Ue per vittime attentato Strasburgo

Minuto di silenzio al Parlamento Ue per vittime attentato Strasburgo

 
Alimenti: Kyriakides, Ue avrà target riduzione pesticidi

Alimenti: Kyriakides, Ue avrà target riduzione pesticidi

 
Ue, consumatori chiedono qualità e prezzi bassi per agroalimentare

Ue, consumatori chiedono qualità e prezzi bassi per agroalimentare

 
Andriukaitis, l'Ue deve guidare l'innovazione vegetale

Andriukaitis, l'Ue deve guidare l'innovazione vegetale

 
Priorità italiani lotta a disoccupazione, nell'Ue è il clima

Priorità italiani lotta a disoccupazione, nell'Ue è il clima

 
Corruzione: in Italia si sente colpita un'impresa su due

Corruzione: in Italia si sente colpita un'impresa su due

 
Mes: Meloni, è una resa incondizionata a tedeschi

Mes: Meloni, è una resa incondizionata a tedeschi

 
Garante Ue all'ANSA, urgente approvare norme e-privacy

Garante Ue all'ANSA, urgente approvare norme e-privacy

 
Presidente Azzorre eletto da Pse per guida Comitato europeo Regioni

Presidente Azzorre eletto da Pse per guida Comitato europeo Regioni

 

Il Biancorosso

serie c
Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariStalking
Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

 
BrindisiIntimidazione
S.Pietro Vernotico, colpi di pistola contro auto: era del proprietario del cane arso vivo

S.Pietro Vernotico, colpi di pistola contro auto del proprietario del cane arso vivo

 
LecceDevozione
Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

 
BatLe indagini
Giovani banditi di Barletta in «trasferta» arrestati ad Asti

Giovani banditi di Barletta in «trasferta» arrestati ad Asti

 
PotenzaTecnologia
Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

 
TarantoSS Annunziata
Taranto, il 20 dicembre reparto intitolato a Nadia Toffa

Taranto, il 20 dicembre inaugura il reparto intitolato a Nadia Toffa

 
FoggiaNel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

BRUXELLES - Il commissario designato dall'Ungheria per l'allargamento, Olivér Várhelyi, non ha superato l'esame odierno nell'audizione al Parlamento europeo. E' quanto si apprende a Bruxelles. E' mancata la maggioranza a favore dell'esponente del Ppe nella riunione dei coordinatori della commissione. Al commissario designato verranno posti ulteriori quesiti o domande.

Socialisti, Liberali, Verdi e Gue sono stati determinanti nel 'rimandare' il commissario designato dall'Ungheria per l'allargamento, Olivér Várhelyi. 

L'eurodeputato socialista tedesco Udo Bullmann ha puntato il dito contro le politiche di Orban che "favorisce Erdogan e Putin", e si è chiesto a questo punto come poter dare fiducia a Varhelyi, chiedendo a von der Leyen di dare al candidato ungherese "un'altra area di responsabilità".

Netto il 'no' dei Verdi. "Il nostro gruppo ha deciso di votare contro il commissario ungherese designato per il vicinato e l'allargamento", hanno scritto su Twitter, spiegando che Varhelyi "ha dato risposte deludenti e vaghe, e si è rifiutato di prendere le distanze dal governo ungherese".

"Lavorerò per l'Ue", ha detto il commissario designato dall'Ungheria per l'Allargamento, Oliver Varhelyi, parlando in ungherese durante l'audizione davanti alla commissione Affari esteri del Parlamento europeo. Varhelyi, fedelissimo di Viktor Orban, ha assicurato che non è un membro del partito del premier ungherese e presterà servizio per l'Ue in modo "indipendente". L'ungherese ha quindi risposto sui temi strettamente legati al portafoglio dell'Allargamento, a partire dalle relazioni con la Turchia. "Non dovremmo dimenticare che la Turchia è il secondo più grande alleato della Nato", ha detto, spiegando che Bruxelles deve "tenere conto di tutti gli interessi comuni" con Ankara, soprattutto "in settori come l'unione doganale e la migrazione", menzionando tuttavia i "passi indietro sullo stato di diritto" del governo di Erdogan. Sui Balcani occidentali, candidati all'ingresso nell'Unione, Varhelyi ha quindi assicurato: "Costruirò un ponte" tra gli Stati membri e la regione, "per difendere l'interesse dell'Ue" e "rispondere a tutte le preoccupazioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie