Domenica 12 Luglio 2020 | 11:50

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il giorno più lungo. «Pronti a fare la storia»

Bari, il giorno più lungo. «Pronti a fare la storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisinel Brindisino
Marijuana e hashish in casa: arrestato 46enne a S.Vito dei Normanni

Marijuana e hashish in casa: arrestato 46enne a S.Vito dei Normanni

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
TarantoTrasporti
Taranto, tornano i container e il porto si rianima

Taranto, tornano i container e il porto si rianima

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 
FoggiaSolidarietà
S. Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

San Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

 

i più letti

Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

BRUXELLES - I sistemi di informazione Schengen per i controlli alle frontiere sono ben concepiti ma maggiore attenzione va prestata alla completezza ed attualità dei dati. Secondo una nuova relazione della Corte dei conti europea, le autorità responsabili dei controlli alle frontiere dovrebbero prestare maggiore attenzione ad inserire tempestivamente dati completi nei sistemi di informazione dell'Ue a supporto di una sorveglianza efficace delle frontiere esterne dello spazio Schengen. I sistemi di informazione Schengen costituiscono uno strumento potente e sempre più usato dalle guardie di frontiera durante le verifiche di frontiera, precisa la Corte nella sua relazione, sottolineando però che attualmente alcuni dati non sono registrati nei sistemi, mentre altri dati sono incompleti o non sono inseriti tempestivamente. Secondo la Corte, ciò riduce l'efficienza di alcune verifiche di frontiera. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie