Sabato 15 Agosto 2020 | 12:58

NEWS DALLA SEZIONE

Balneari: Breton, giuste concessioni tramite gara, resteranno

Balneari: Breton, giuste concessioni tramite gara, resteranno

 
Mes: dirigenti, Italia risparmierebbe in attesa del Recovery Fund

Mes: dirigenti, Italia risparmierebbe in attesa del Recovery Fund

 
Eurozona: crollo consumi famiglie, record in Italia

Eurozona: crollo consumi famiglie, record in Italia

 
Pd e M5S divisi a voto su emendamento Mes a Eurocamera

Pd e M5S divisi a voto su emendamento Mes a Eurocamera

 
Recovery Fund: Tzitzikostas (CdR), ora investire rapidamente

Recovery Fund: Tzitzikostas (CdR), ora investire rapidamente

 
Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

 
Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

Eurozona: a maggio risale produzione industriale, +12,4%

 
Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

 
Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

Regioni europee, trovare rapido accordo sul Recovery fund

 
Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

 
Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

Agricoltura: Bellanova, a regioni ruolo diretto in nuova Pac

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

Perde l'equilibrio e precipita nel vuoto dopo un volo di 6 metri: morta 17enne a Irsina

 
BariBullismo
Molfetta, botte e schiaffi tra ragazzine per strada: gli amici le filmano

Molfetta, botte e schiaffi tra ragazzine per strada: gli amici le filmano

 
HomeIl bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

Coronavirus Basilicata, crescono i contagi: 5 positivi di rientro su 230 tamponi

 
TarantoIl caso
Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

Taranto al S. Annunziata: «Niente tamponi nei turni di notte»

 
LecceScienza
Una neritina nel global team per il pianeta

Una neretina nel global team per il pianeta

 
BrindisiL'incidente
Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

Esplode bombola gas a Fasano: donna avvolta dalle fiamme, è grave

 
BatIl caso
Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

Barletta, stop al bullismo appello contro le aggressioni: «baby gang scatenate nel centro»

 
FoggiaLa decisione
Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

Festa patronale a Foggia: solo una messa all'aperto, annullata processione

 

i più letti

Siria: Ue condanna Turchia, impegno Stati a stop armi

Siria: Ue condanna Turchia, impegno Stati a stop armi

LUSSEMBURGO - "L'Ue condanna l'azione militare della Turchia che mina seriamente la stabilità e la sicurezza di tutta la regione". Si legge nel testo di conclusioni del Consiglio esteri dell'Ue sull'offensiva militare di Ankara nel nord est della Siria, in cui si sancisce anche "l'impegno degli Stati a posizioni nazionali forti rispetto alla politica di export delle armi". Inoltre nel documento si richiede un "incontro ministeriale della Coalizione internazionale contro Daesh". 

Sulle trivellazioni della Turchia a Cipro "il Consiglio Ue conviene che sia istituito un regime quadro di misure restrittive nei confronti delle persone fisiche e giuridiche responsabili o coinvolte nell'attività di trivellazione illegale di idrocarburi nel Mediterraneo orientale e invita l'Alto rappresentante e Commissione Ue a presentare rapidamente le sue proposte". Si legge nelle conclusioni del consiglio Esteri Ue, rimandando al Consiglio europeo.

"Stamani quando sono entrata non mi aspettavo di avere conclusioni Ue su Siria e le trivellazioni a Cipro. Dopo lunghe discussioni con i ministri degli Esteri, che hanno mostrato la volontà di trovare un approccio comune, abbiamo una posizione europea unanime su entrambi i punti". Così l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini nel presentare i risultati della riunione.

"Le conclusioni non sono false, sono molto chiare. Tutti i Paesi si sono impegnati al blocco dell'export degli armamenti alla Turchia. E' stato deciso di farlo così" perché in questo modo il provvedimento ha "applicazione più veloce" ma anche per superare "complicazioni legali" che riguardano l'appartenenza di Stati Ue alla Nato. Lo spiega l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini, sottolineando che "l'Ue ha parlato con una voce sola, unita, con messaggi chiari". E a chi insiste nel dire che in realtà ora ciascun Paese potrà fare quello che ritiene, l'Alto rappresentante ribadisce: "Gli Stati si sono impegnati. E' un documento del Consiglio, e nei prossimi due giorni convocheremo il gruppo" pertinente, per vedere come i Paesi lo mettono in pratica.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie