Mercoledì 20 Novembre 2019 | 17:42

NEWS DALLA SEZIONE

Dombrovskis, preoccupano debiti alti di Italia e altri

Dombrovskis, preoccupano debiti alti di Italia e altri

 
Ue: Patuelli, se Mes cambia condizioni debito, compriamo meno

Ue: Patuelli, se Mes cambia condizioni debito, compriamo meno

 
Corruzione: studio, Italia continua ad arrancare

Corruzione: studio, Italia continua ad arrancare

 
Eccellenze alimentari della Toscana a Bruxelles in difesa della qualità Igp

Eccellenze alimentari della Toscana a Bruxelles in difesa della qualità Igp

 
Studio industria Ue, da biogas fino a 2,4 milioni di posti di lavoro

Studio industria Ue, da biogas fino a 2,4 milioni di posti di lavoro

 
Studio, prosegue declino generale della democrazia in Europa

Studio, prosegue declino generale della democrazia in Europa

 
Maltempo: Ue in aiuto dell'Italia con mappe satellitari

Maltempo: Ue in aiuto dell'Italia con mappe satellitari

 
Clima: Ue versa a Italia 277 milioni di aiuti per alluvioni 2018

Clima: Ue versa a Italia 277 milioni di aiuti per alluvioni 2018

 
Balcani: Francia, ingresso in Ue con nuovo processo 'a tappe'

Balcani: Francia, ingresso in Ue con nuovo processo 'a tappe'

 
Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

 
Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

 

Il Biancorosso

serie c
Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'iniziativa
Accudire colonie feline: a Bari un corso per «gattari»

Accudire colonie feline: a Bari un corso per «gattari»

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

Manfredonia, sigilli a cantiere navale senza autorizzazioni

 
Potenzail siderurgico
Il caos ex Ilva contagia anche l'Ente Irrigazione Lucano

Il caos ex Ilva contagia anche l'Ente Irrigazione Lucano

 
Leccela svolta
Dj salentino impiccato nel 2015, perizia: «Il cellulare era da un'altra parte»

Dj salentino impiccato nel 2015, perizia: «Il cellulare era da un'altra parte»

 
MateraLa protesta
Matera, operai FerroSud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

Matera, operai Ferrosud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

 
BariIl caso
Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 

i più letti

Siria: Ue condanna Turchia, impegno Stati a stop armi

Siria: Ue condanna Turchia, impegno Stati a stop armi

LUSSEMBURGO - "L'Ue condanna l'azione militare della Turchia che mina seriamente la stabilità e la sicurezza di tutta la regione". Si legge nel testo di conclusioni del Consiglio esteri dell'Ue sull'offensiva militare di Ankara nel nord est della Siria, in cui si sancisce anche "l'impegno degli Stati a posizioni nazionali forti rispetto alla politica di export delle armi". Inoltre nel documento si richiede un "incontro ministeriale della Coalizione internazionale contro Daesh". 

Sulle trivellazioni della Turchia a Cipro "il Consiglio Ue conviene che sia istituito un regime quadro di misure restrittive nei confronti delle persone fisiche e giuridiche responsabili o coinvolte nell'attività di trivellazione illegale di idrocarburi nel Mediterraneo orientale e invita l'Alto rappresentante e Commissione Ue a presentare rapidamente le sue proposte". Si legge nelle conclusioni del consiglio Esteri Ue, rimandando al Consiglio europeo.

"Stamani quando sono entrata non mi aspettavo di avere conclusioni Ue su Siria e le trivellazioni a Cipro. Dopo lunghe discussioni con i ministri degli Esteri, che hanno mostrato la volontà di trovare un approccio comune, abbiamo una posizione europea unanime su entrambi i punti". Così l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini nel presentare i risultati della riunione.

"Le conclusioni non sono false, sono molto chiare. Tutti i Paesi si sono impegnati al blocco dell'export degli armamenti alla Turchia. E' stato deciso di farlo così" perché in questo modo il provvedimento ha "applicazione più veloce" ma anche per superare "complicazioni legali" che riguardano l'appartenenza di Stati Ue alla Nato. Lo spiega l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini, sottolineando che "l'Ue ha parlato con una voce sola, unita, con messaggi chiari". E a chi insiste nel dire che in realtà ora ciascun Paese potrà fare quello che ritiene, l'Alto rappresentante ribadisce: "Gli Stati si sono impegnati. E' un documento del Consiglio, e nei prossimi due giorni convocheremo il gruppo" pertinente, per vedere come i Paesi lo mettono in pratica.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie