Venerdì 05 Giugno 2020 | 19:04

NEWS DALLA SEZIONE

Ok Ue ad aiuti di Stato per aziende agricole italiane

Ok Ue ad aiuti di Stato per aziende agricole italiane

 
Piaggio: Ue difende l'unicità della Vespa

Piaggio: Ue difende l'unicità della Vespa

 
Regioni europee, il Piano della Commissione dà una risposta ai populisti

Regioni europee, il Piano della Commissione dà una risposta ai populisti

 
Fondo per la Sanità Ue da 9 miliardi, Kyriakides 'è una svolta'

Fondo per la Sanità Ue da 9 miliardi, Kyriakides 'è una svolta'

 
Ambiente e clima al centro concorso 'Leonardo 4 children'

Ambiente e clima al centro concorso 'Leonardo 4 children'

 
Amendola, Bruxelles proponga Recovery fund all'altezza

Amendola, Bruxelles proponga Recovery fund all'altezza

 
IA: Gabriel, da Horizon 2020 investimenti da 1,5 miliardi

IA: Gabriel, da Horizon 2020 investimenti da 1,5 miliardi

 
Recovery Fund: proposta 4 Paesi frugali, solo prestiti

Recovery Fund: proposta 4 Paesi frugali, solo prestiti

 
Recovery Fund: Centeno, sostegno a proposta franco-tedesca

Recovery Fund: Centeno, sostegno a proposta franco-tedesca

 
Forum ANSA Agri Ue: il Commissario Ue all'Agricoltura è contro i tagli alla Pac

Forum ANSA Agri Ue: il Commissario Ue all'Agricoltura è contro i tagli alla Pac

 
Copyright: Piovani, recepire integralmente la direttiva Ue

Copyright: Piovani, recepire integralmente la direttiva Ue

 

Il Biancorosso

serie C
C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

C’è aria di fronda tra i club: il Bari vuole palla al centro

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaEdilizia
San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

San Giovanni Rotondo, l'Arca consegna 18 alloggi. Emiliano: «Casa è sinonimo di dignità»

 
Brindisiterapia Covid
Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

Brindisi, al «Perrino» prime 2 donazioni di plasma iperimmune

 
LecceCoronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Potenzafase 3
Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

Basilicata, piattaforma online per autosegnalazioni di lucani che tonano in regione

 
BariI dati
Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

Effetto Covid 19, meno reati a Bari e nella Bat: il bilancio dei carabinieri

 
Tarantomobilità sostenibile
Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali

Taranto prima in Puglia nella graduatoria: 800mila euro per piste ciclopedonali. Stanziati 13,8 mln dalla Regione

 

i più letti

Migranti: scout, riformare Dublino, servono canali regolari

Migranti: scout, riformare Dublino, servono canali regolari

BRUXELLES - "Una politica dell'immigrazione per il bene comune". E' questo l'appello accorato che il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani (MASCI) e la Focsiv hanno consegnato al presidente del Parlamento Europeo David Sassoli in occasione di una tavola rotonda svoltasi a Bruxelles. Le due associazioni chiedono di pensare a politiche migratorie che partano dal principio di rispetto della dignità della persona.

"Siamo qui perché speriamo che questo nostro appello possa sostenere un impegno a livello europeo - ha detto Sonia Mondin presidente del Masci - che dia priorità nel trovare una soluzione ad una riforma strutturale del Regolamento di Dublino, per un sistema di asilo europeo comune". Tra le priorità Masci e Focsiv hanno sottolineato la necessità di non intrappolare i migranti in zone cuscinetto, sostenere l'integrazione nei Paesi ospitanti, combattere il traffico di esseri umani, prevedere canali regolari di immigrazione, tutelare i diritti dei minori e delle minoranze, promuovere tra i giovani l'interculturalità.

Intervenendo con un messaggio, Sassoli si è rivolto ai governi:"Dovranno avere il coraggio di modificare le loro politiche secondo una visione che sia più umana, più responsabile e più vicina agli individui e alla loro dignità. E' imprescindibile la riforma del regolamento di Dublino secondo il principio che chi sbarca in Italia, in Grecia o a Malta approda in Europa". Durante la tavola rotonda ha preso parola anche il presidente del Comitato economico e sociale dell'Ue Luca Jahier ha ricordato che secondo un parere del Cese senza migrazione "interi settori industriali si troverebbero al collasso, i sistemi pensionistici potrebbero diventare insostenibili e il settore della sanità e dell'assistenza potrebbe crollare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie