Venerdì 15 Novembre 2019 | 05:25

NEWS DALLA SEZIONE

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

 
Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

 
Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

 
Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

 
Medio Oriente: Ue, serve rapida de-escalation fra Israele e Gaza

Medio Oriente: Ue, serve rapida de-escalation fra Israele e Gaza

 
Corte Ue, serve etichetta su prodotti territori Israele

Corte Ue, serve etichetta su prodotti territori Israele

 
Da Ue un altro passo verso ripristino dazi a Cambogia

Da Ue un altro passo verso ripristino dazi a Cambogia

 
Migranti: Corte Ue, vitto e alloggio non sono revocabili

Migranti: Corte Ue, vitto e alloggio non sono revocabili

 
Spagna ancora senza maggioranza, ultradestra terza forza

Spagna ancora senza maggioranza, ultradestra terza forza

 
Iraq: Mogherini, grande preoccupazione per attacco

Iraq: Mogherini, grande preoccupazione per attacco

 
Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
BariLa sentenza
Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata la badante

Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata a 21 anni la badante

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

Ue a Italia, senza investimenti al Sud, tagli ai fondi

Ue a Italia, senza investimenti al Sud, tagli ai fondi

BRUXELLES - Se non verrà mantenuto un adeguato livello d'investimenti pubblici nel Mezzogiorno, l'Italia rischia un taglio dei fondi strutturali. È l'allarme della Commissione Ue, che nei giorni scorsi ha inviato una lettera al governo "indicando le cifre più che preoccupanti sugli investimenti al Sud, che sono in calo e non rispettano i livelli previsti per non violare la regola Ue dell'addizionalità". Lo ha detto il direttore generale per la Politica regionale della Commissione Ue, Marc Lemaitre.

Per garantire un effettivo impatto economico, il principio di 'addizionalità' garantisce che i fondi strutturali non sostituiscano la spesa pubblica, ma che rappresentino un 'valore aggiunto'. L'impegno contenuto nell'accordo di partenariato siglato dall'Italia e da Bruxelles per il 2014-2016 era d'investire al Sud risorse pubbliche pari allo 0,47% del Pil del Mezzogiorno, mentre - indica la lettera della Commissione - i dati parlano dello 0,40%. Pur sembrando minima, la differenza di 0,07 punti percentuali equivale a circa il 20% in meno di risorse pubbliche spese sul territorio. E la tendenza per gli anni successivi non fa ben sperare. Se si guarda al 2014-2017, il tasso d'investimenti scende allo 0,38%. L'impegno italiano è invece quello di garantire un livello di spesa pubblica al Sud pari allo 0,43% del Mezzogiorno per il 2014-2020.

La Commissione chiede quindi al governo quali misure intende intraprendere per invertire la tendenza e garantire un adeguato livello d'investimenti al Sud. Nel caso in cui non fossero rispettati gli impegni presi con Bruxelles, la Commissione potrebbe anche attuare una "rettifica finanziaria", che significa un taglio dei fondi strutturali. "Non conosco nessun altro Paese che ha una situazione così debole" per quanto riguarda gli investimenti pubblici, ha detto Lemaitre aprendo i lavori della Settimana europea delle città e delle regioni. "Gli sforzi europei fatti attraverso il bilancio comunitario sono stati neutralizzati dai tagli agli investimenti pubblici nel Mezzogiorno", ha continuato il direttore generale, "questo è legato anche alla capacità amministrativa, ma siamo certi che con un'attenzione adeguata dedicata a questo campo potrebbero esserci molti investimenti pubblici in più al Sud. E allora, forse, cominceremmo a fare la differenza". 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie