Lunedì 17 Febbraio 2020 | 01:14

NEWS DALLA SEZIONE

Bio: Ifoam-Ue, obiettivo superfici agricole al 20% al 2030

Bio: Ifoam-Ue, obiettivo superfici agricole al 20% al 2030

 
Riso Cambogia escluso da decisione ripristino dazi

Riso Cambogia escluso da decisione ripristino dazi

 
Bilancio Ue: Hahn, accordo fra governi il 20/2 è possibile

Bilancio Ue: Hahn, accordo fra governi il 20/2 è possibile

 
Ue-Vietnam: Eurocamera approva accordo di libero scambio

Ue-Vietnam: Eurocamera approva accordo di libero scambio

 
Corte Conti Ue, Pac faccia di più su riduzione dei pesticidi

Corte Conti Ue, Pac faccia di più su riduzione dei pesticidi

 
Da compositori Ue premio alla carriera a Ennio Morricone

Da compositori Ue premio alla carriera a Ennio Morricone

 
Ue: indagine su Fincantieri-Stx in corso, scadenza 17/4

Ue: indagine su Fincantieri-Stx in corso, scadenza 17/4

 
Corruzione: Procura Ue prevede subito 3mila casi frodi fondi

Corruzione: Procura Ue prevede subito 3mila casi frodi fondi

 
Export agroalimentare Ue segna nuovo record a novembre

Export agroalimentare Ue segna nuovo record a novembre

 
Imprese: Italia guida B-Hub for Europe, progetto su blockchain

Imprese: Italia guida B-Hub for Europe, progetto su blockchain

 
Ok aiuto Ue a stoccaggio di 150mila tonnellate d'olio

Ok aiuto Ue a stoccaggio di 150mila tonnellate d'olio

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
BariL'iniziativa
A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

A Bari si può dare l'ultimo saluto ai nostri amici a 4 zampe: le onoranze funebri «speciali»

 
TarantoIncidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
PotenzaI vigili del fuoco
Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

Pignola, fiamme distruggono deposito di attrezzi

 
LecceNel Salento
Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

Casarano, truffa dei radiofarmaci da 3,6mln: nessuna condanna

 
Foggianel foggiano
Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

Rignano Garganico, auto sindacalista Fim Cisl incendiata: secondo episodio in pochi giorni

 
MateraViolenza in casa
Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

Matera, ubriaco insulta e picchia la madre per avere dei soldi: arrestato

 

i più letti

Piattaforme online, nuove regole Ue per un web equo e sicuro

Piattaforme online, nuove regole Ue per un web equo e sicuro

BRUXELLES - Entrano in vigore domani le nuove regole europee che mirano a creare un ambiente equo, di fiducia e di trasparenza per le piattaforme online - da Skyscanner ad Amazon ma anche Facebook, Google Search e Apple Store - sia per le imprese che le utilizzano per vendere prodotti sia per i commercianti che le consultano. Lo riferisce la Commissione europea precisando che le imprese hanno ancora un anno per prepararsi in quanto le nuove regole si applicheranno a decorrere dal 12 luglio 2020 in tutti gli Stati membri dell'Ue.

Le nuove norme riguardano anche i servizi di intermediazione online, come i 'market place', i siti di prenotazione web, i negozi digitali per le app e i motori di ricerca. Il cosiddetto regolamento 'Platforms to Business' garantirà che le imprese che offrono beni e servizi in Europa (un milione di aziende) siano meglio informate sulle pratiche online e si baseranno su regole chiare ed efficaci nella risoluzione delle controversie, portando maggiore equità e trasparenza alle interazioni tra piattaforme online e aziende. Questa serie unica di norme europee stabilisce obblighi per le piattaforme online e i motori di ricerca all'interno del mercato unico, consentendo alle aziende di comprendere meglio i propri diritti, in particolare per quanto riguarda il posizionamento nei risultati di ricerca o l'accesso ai dati oltre che nella risoluzione delle controversie. Grazie al miglioramento dei principi di concorrenza assicurati da queste regole, i consumatori potranno beneficiare di una più ampia scelta di beni e servizi, di migliore qualità e a prezzi più bassi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie