Lunedì 17 Giugno 2019 | 10:33

NEWS DALLA SEZIONE

Paesi Visegrad non sosterranno Weber alla Commissione

Paesi Visegrad non sosterranno Weber alla Commissione

 
Corte Ue, la legge italiana sul patteggiamento è legittima

Corte Ue, la legge italiana sul patteggiamento è legittima

 
Verdi europei eleggono i due co-presidenti ed i vice

Verdi europei eleggono i due co-presidenti ed i vice

 
Ppe: Weber rieletto presidente del Gruppo

Ppe: Weber rieletto presidente del Gruppo

 
Fondi Ue: Commissione insiste, più legati a semestre europeo

Fondi Ue: Commissione insiste, più legati a semestre europeo

 
Zanni (Lega), procedura politica, non siamo preoccupati

Zanni (Lega), procedura politica, non siamo preoccupati

 
Ue: nuova delegazione eurodeputati M5S arriva a Bruxelles

Ue: nuova delegazione eurodeputati M5S arriva a Bruxelles

 
Corte Ue, Facebook si impegni contro commenti diffamatori illeciti

Corte Ue, Facebook si impegni contro commenti diffamatori illeciti

 
Puigdemont e Comin bloccati a ingresso Eurocamera

Puigdemont e Comin bloccati a ingresso Eurocamera

 
A Europhonica il premio europeo Carlo Magno della gioventù

A Europhonica il premio europeo Carlo Magno della gioventù

 
Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa tragedia
San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

San Marco in Lamis, cade dal trattore e il mezzo lo schiaccia: morto 61enne

 
TarantoVicino l'Ex Ilva
Taranto, auto impatta contro pullman: morto 19enne

Taranto, scontro frontale tra auto e pullman: morto 19enne

 
LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, 2 ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma. E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

I leader indipendentisti catalani Carles Puigdemont e Oriol Junqueras, il primo 'in autoesilio' in Belgio a fronte di un mandato di arresto in Spagna e il secondo in carcere per il referendum del 2017, sono stati eletti al Parlamento europeo, dove potranno coronare il sogno di affermare la loro causa. Junqueras, eletto anche alle ultime legislative in Spagna, è stato sospeso dall'incarico di deputato con altri tre indipendentisti in quanto sotto processo, anche se la loro posizione è ancora sub judice, ma si è già detto pronto a rinunciare al seggio nazionale per andare a Bruxelles.

Republicas, la coalizione tra ERC, EH Bildu e BNG, conquista tre eurodeputati, mentre Lliures per Europa (Junts) ottiene due seggi, uno dei quali destinato a Puigdemont, capolista forte di quasi un milione di voti in Catalogna. Con lui, eletto l'ex assessore alla salute Toni Comin. A scrutini quasi conclusi la coalizione ha ottenuto oltre 1,2 milioni di voti (5,62%). Oltre a Junqueras sono stati eletti a Bruxelles Pernando Barrena, (EH Bildu) e Diana Riba (ERC).

E' ora da vedere se Puigdemont e Junqueras potranno effettivamente giurare e sedersi all'Europarlamento. L'elezione dà loro diritto all'immunità parlamentare, ma prima dovrebbero comunque presentarsi davanti alla Giunta spagnola per le elezioni a Madrid per giurare di persona. E' non è chiaro se la Spagna intenda o meno riconoscere loro l'immunità. I partiti indipendentisti hanno intanto conquistato il municipio di Barcellona: Ernest Maragall, 76 anni, fratello di un primo cittadino molto popolare durante le Olimpiadi del '92, di ERC, sarà il nuovo sindaco, al posto di Ada Colau, leader di una coalizione civica di sinistra e prima donna a guidare la città.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE