Lunedì 18 Novembre 2019 | 10:21

NEWS DALLA SEZIONE

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

 
Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

 
Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

 
Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

 
Medio Oriente: Ue, serve rapida de-escalation fra Israele e Gaza

Medio Oriente: Ue, serve rapida de-escalation fra Israele e Gaza

 
Corte Ue, serve etichetta su prodotti territori Israele

Corte Ue, serve etichetta su prodotti territori Israele

 
Da Ue un altro passo verso ripristino dazi a Cambogia

Da Ue un altro passo verso ripristino dazi a Cambogia

 
Migranti: Corte Ue, vitto e alloggio non sono revocabili

Migranti: Corte Ue, vitto e alloggio non sono revocabili

 
Spagna ancora senza maggioranza, ultradestra terza forza

Spagna ancora senza maggioranza, ultradestra terza forza

 
Iraq: Mogherini, grande preoccupazione per attacco

Iraq: Mogherini, grande preoccupazione per attacco

 
Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

Corte Conti Ue, migliorare verifiche dei dati alle frontiere

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

Brindisi, ha il reddito di cittadinanza, sorpreso mentre guida una Porsche

 
Tarantonel Tarantino
M.Franca, violenta rissa in un bar con un ferito: tre denunce

M.Franca, violenta rissa in un bar con un ferito: tre denunce

 
Leccedai carabinieri
Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

 
Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

BRUXELLES - Nonostante il sostegno record per l'Ue, gli elettori italiani temono il crollo del sistema politico e un conflitto tra gli Stati membri. A soli 7 giorni dalle elezioni europee, un sondaggio pan-europeo rivela come gli elettori siano profondamente preoccupati per il futuro. Ben 29 milioni di elettori italiani ritiene infatti che la sua disintegrazione sia una "possibilità realistica" e temono che questa possa essere una delle ultime elezioni del Parlamento europeo a cui prendono parte.

Ci sono anche timori circa la prospettiva di un conflitto tra gli stati dell'Ue nel prossimo decennio - con oltre un quarto dei giovani italiani, di età compresa tra i 18-34 anni, convinti di questa possibilità. L'analisi dell'European Council on Foreign Relations (Ecfr), think tank paneuropeo fondato nel 2007, sostiene che i partiti principali debbano adattarsi a un nuovo scenario politico in Europa, difendere gli interessi degli elettori e offrire idee audaci per un cambiamento. Il rapporto dal titolo Seven Days to save the European Union pubblicato oggi da Ecfr è basato sul sondaggio YouGov in 14 Stati membri. Il rapporto individua tre aree chiave in cui gli europeisti possono conquistare gli elettori nell'ultima settimana della campagna elettorale del Parlamento Ue: la paura del nazionalismo, il cambiamento climatico e l'incertezza economica.

Se l'Ue dovesse crollare, gli elettori italiani si preoccuperebbero soprattutto di poter commerciare liberamente (36%), viaggiare liberamente (32%), vivere e lavorare liberamente (34%), dell'Euro (28%), e di poter contrastare superpotenze come Stati Uniti e Cina (26%). Solo il 10% pensa di non perdere molto. 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie