Sabato 25 Maggio 2019 | 03:29

NEWS DALLA SEZIONE

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

 
Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

 
Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

 
Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

 
Macron, domenica il voto più importante dal 1979

Macron, domenica il voto più importante dal 1979

 
Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

 
Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

 
Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

 
Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

 
Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

 
Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Migranti: Germania e Italia prime mete per minori soli

Migranti: Germania e Italia prime mete per minori soli

BRUXELLES - Sono 19.740 i minori non accompagnati che hanno fatto richiesta d'asilo nell'Ue nel 2018: di questi quattro su dieci hanno presentato domanda in Germania (4.085; 21% del totale) e in Italia (3.885; 20%). I due Paesi che nel 2018 si confermano principale meta, hanno registrato però anche i più forti cali rispetto al 2017: 6120 richieste di asilo di minori non accompagnati in meno in Italia (-61%) e 5000 in meno in Germania (-55%). Sono i dati di Eurostat.

Nel complesso, i minori non accompagnati che hanno fatto richiesta d'asilo nell'Ue sono diminuiti di oltre un terzo rispetto al 2017, quando erano stati 31.395, segnando un ritorno ad un livello inferiore a quello del 2014 (23.100), anno in cui si era evidenziato un primo aumento rispetto al 2008-2013. Oltre a Germania e Italia, i Paesi Ue a ricevere il più alto numero di richieste d'asilo da parte di minori non accompagnati, sono stati il Regno Unito (2.900; 15%) e la Grecia (2.600; 13%): i due Paesi hanno inoltre registrato un aumento rispetto al 2017. In particolare, la Gran Bretagna ha ricevuto 700 richieste in più (+30%) e la Grecia 200 (+8%). I minori non accompagnati hanno rappresentato il 10% dell'insieme dei richiedenti asilo con meno di 18 anni nell'Unione, e sono arrivati soprattutto da Afghanistan (16%), Eritrea (10%), Pakistan e Siria (7% ciascuno). Si tratta prevalentemente di maschi (86%), e tre quarti del totale sono considerati di un'età tra i 16 ed i 17 anni. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400