Giovedì 09 Luglio 2020 | 00:59

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
LecceIl provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Foggiasul gargano
Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con i clan

Foggia, prefetto emette 2 interdittive antimafia: presunti legami con il clan

 
Batnella bat
Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

Trani, minacce ed estorsioni ai genitori per comprare alcol: arrestato 50enne

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
MateraLa battaglia Legale
Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

Matera, l'ex casello conteso resta in mano al Comune

 
Potenzail caso
Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

Potenza, giallo mascherine: blitz Finanza al San Carlo

 

i più letti

Migranti: Germania e Italia prime mete per minori soli

Migranti: Germania e Italia prime mete per minori soli

BRUXELLES - Sono 19.740 i minori non accompagnati che hanno fatto richiesta d'asilo nell'Ue nel 2018: di questi quattro su dieci hanno presentato domanda in Germania (4.085; 21% del totale) e in Italia (3.885; 20%). I due Paesi che nel 2018 si confermano principale meta, hanno registrato però anche i più forti cali rispetto al 2017: 6120 richieste di asilo di minori non accompagnati in meno in Italia (-61%) e 5000 in meno in Germania (-55%). Sono i dati di Eurostat.

Nel complesso, i minori non accompagnati che hanno fatto richiesta d'asilo nell'Ue sono diminuiti di oltre un terzo rispetto al 2017, quando erano stati 31.395, segnando un ritorno ad un livello inferiore a quello del 2014 (23.100), anno in cui si era evidenziato un primo aumento rispetto al 2008-2013. Oltre a Germania e Italia, i Paesi Ue a ricevere il più alto numero di richieste d'asilo da parte di minori non accompagnati, sono stati il Regno Unito (2.900; 15%) e la Grecia (2.600; 13%): i due Paesi hanno inoltre registrato un aumento rispetto al 2017. In particolare, la Gran Bretagna ha ricevuto 700 richieste in più (+30%) e la Grecia 200 (+8%). I minori non accompagnati hanno rappresentato il 10% dell'insieme dei richiedenti asilo con meno di 18 anni nell'Unione, e sono arrivati soprattutto da Afghanistan (16%), Eritrea (10%), Pakistan e Siria (7% ciascuno). Si tratta prevalentemente di maschi (86%), e tre quarti del totale sono considerati di un'età tra i 16 ed i 17 anni. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie