Mercoledì 22 Maggio 2019 | 22:43

NEWS DALLA SEZIONE

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

 
Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

 
Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

 
Macron, domenica il voto più importante dal 1979

Macron, domenica il voto più importante dal 1979

 
Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

 
Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

 
Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

 
Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

 
Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

 
Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

 
Bannon, i populisti prenderanno un terzo dei seggi

Bannon, i populisti prenderanno un terzo dei seggi

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
BariL'enfant prodige
Mola, baby genio a 8 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

Mola, baby genio a 9 anni vince i nazionali dei Giochi Matematici

 
BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Brexit: Comuni votano mozione su richiesta rinvio al 30/6

Brexit: Comuni votano mozione su richiesta rinvio al 30/6

LONDRA - La nuova legge anti-no deal, appena varata a Londra fra le polemiche, non pare destinata ad avere per ora effetti sull'istanza di rinvio della Brexit annunciata da Theresa May. La Camera dei Comuni, che con questa norma si è riservata il diritto di approvare o meno la durata della estensione chiesta dal governo all'Ue, voterà infatti per oggi su una mozione che si limita a prendere atto della proposta della premier di puntare a una proroga limitata al 30 giugno.

Aprendo il dibattito a nome dell'esecutivo Tory, il solicitor general Robert Buckland non ha peraltro escluso che l'Ue possa offrire un'estensione più lunga. Ha poi insistito sul concetto di proroga flessibile ribadendo che se il Regno sarà in grado di uscire entro il 22 maggio non dovrà partecipare al voto europeo, mentre se uscirà dopo, ma comunque entro fine giugno, i suoi eurodeputati eletti non occuperanno i loro seggi a Strasburgo. Matthew Pennycook, viceministro ombra laburista della Brexit, ha da parte anticipato che il Labour è pronto ad accettare anche un rinvio oltre il 30 giugno, definendolo "ragionevole".

"Vogliamo dare al Regno Unito tutte le ultime chance per riuscire" in un divorzio ordinato. Così il capo negoziatore della Ue per la Brexit Michel Barnier. "Al vertice di domani, da Theresa May ci aspettiamo una timeline, di come intende andare avanti", ha spiegato Barnier, sottolineando che "l'elemento nuovo" portatore di "attesa e speranza", è il negoziato della premier britannica con i Laburisti. Barnier ha inoltre ricordato che l'Ue è pronta a discutere di un'unione doganale con Londra.

"Il nuovo processo politico del negoziato trasversale" tra la premier britannica Theresa May ed il leader labour Jeremy Corbyn, per formare una maggioranza sull'Accordo di divorzio ai Comuni "è ciò che dà un senso alla domanda di un'estensione. La risposta spetta ai leader al vertice, ma la proroga deve essere utile per dare più tempo, se necessario, per riuscire nel processo politico in corso, per dare tutte le possibilità", ha detto Barnier.

"Un mancato accordo non sarà mai la decisione dell'Ue, ma sarà sempre responsabilità del Regno Unito dire cosa vuole fare", ha aggiunto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit.

Nel frattempo, a Londra anche la Camera dei Comuni, dopo quella dei Lord, ha approvato la legge che obbliga la premier Theresa May a chiedere un rinvio della Brexit oltre il 12 aprile, data in cui dovrebbe scattare l'uscita di Londra dall'Ue senza accordi. Inoltre il Parlamento - la regina Elisabetta dovrebbe firmarla nelle prossime ore - ha ora il potere di fare cambiamenti legalmente vincolanti - come quello sulla durata del rinvio - alla richiesta della premier all'Ue, che al momento dovrebbe puntare al 30 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400