Mercoledì 22 Maggio 2019 | 18:36

NEWS DALLA SEZIONE

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

 
Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

 
Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

 
Macron, domenica il voto più importante dal 1979

Macron, domenica il voto più importante dal 1979

 
Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

 
Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

 
Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

 
Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

 
Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

 
Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

 
Bannon, i populisti prenderanno un terzo dei seggi

Bannon, i populisti prenderanno un terzo dei seggi

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatDopo la scossa
Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

Terremoto in Puglia, domani riaprono le scuole a Bisceglie

 
BariLa guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Corte Ue, divieto a tappe del tabacco aromatico è legittimo

Corte Ue, divieto a tappe del tabacco aromatico è legittimo

BRUXELLES - Il divieto per tappe introdotto dall'Ue di sigarette e tabacco da arrotolare contenenti un aroma è valido, perché "non viola né i principi della certezza del diritto, della parità di trattamento e di proporzionalità né quello della libera circolazione delle merci": lo ha stabilito la Corte di Giustizia dell'Ue respingendo di fatto le motivazioni del ricorso presentato dalla tedesca Planta Tabak che produce e commercializza tabacco da arrotolare aromatizzato.

 

Per la Corte è perfettamente legittimo il divieto d'immissione sul mercato di sigarette e tabacco aromatici dal 20 maggio 2016, qualora il volume delle vendite Ue sia inferiore al 3%, e dal 20 maggio 2020 nel caso contrario. La Corte rigetta anche la contestazione sul divieto di utilizzare sulle confezioni marchi che richiamano un aroma: per la Planta Tabak si tratta di una privazione del diritto di proprietà, per la Corte solo di una limitazione legittima, necessaria a "garantire un livello di protezione elevato della salute pubblica".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400