Domenica 16 Giugno 2019 | 14:39

NEWS DALLA SEZIONE

Paesi Visegrad non sosterranno Weber alla Commissione

Paesi Visegrad non sosterranno Weber alla Commissione

 
Corte Ue, la legge italiana sul patteggiamento è legittima

Corte Ue, la legge italiana sul patteggiamento è legittima

 
Verdi europei eleggono i due co-presidenti ed i vice

Verdi europei eleggono i due co-presidenti ed i vice

 
Ppe: Weber rieletto presidente del Gruppo

Ppe: Weber rieletto presidente del Gruppo

 
Fondi Ue: Commissione insiste, più legati a semestre europeo

Fondi Ue: Commissione insiste, più legati a semestre europeo

 
Zanni (Lega), procedura politica, non siamo preoccupati

Zanni (Lega), procedura politica, non siamo preoccupati

 
Ue: nuova delegazione eurodeputati M5S arriva a Bruxelles

Ue: nuova delegazione eurodeputati M5S arriva a Bruxelles

 
Corte Ue, Facebook si impegni contro commenti diffamatori illeciti

Corte Ue, Facebook si impegni contro commenti diffamatori illeciti

 
Puigdemont e Comin bloccati a ingresso Eurocamera

Puigdemont e Comin bloccati a ingresso Eurocamera

 
A Europhonica il premio europeo Carlo Magno della gioventù

A Europhonica il premio europeo Carlo Magno della gioventù

 
Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

Vittoria indipendentisti catalani, Puigdemont a Parlamento Ue

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI controlli
Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

Lecce, nascondeva cocaina e marijuana sul terrazzo e pistola in camera: arrestato

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Propaganda ostile, Eurocamera vuole una risposta forte

Propaganda ostile, Eurocamera vuole una risposta forte

BRUXELLES - "Una risposta forte" alla propaganda ostile contro l'Ue, sanzioni contro i responsabili delle campagne di disinformazione e un maggiore coinvolgimento dei colossi hi-tech nella lotta alle fake news: sono le misure proposte dalla Commissione per gli affari esteri del Parlamento Ue in una risoluzione adottata con 49 voti a favore, sette contrari e due astensioni. Il testo condanna le azioni di Russia, Cina, Iran e Corea del Nord, che puntano a minare "i principi fondanti della delle democrazie europee", oltre che a influenzare le elezioni politiche.

 

Gli eurodeputati chiedono che l'Ue e gli Stati membri adottino una "risposta ferma" per far fronte ai mezzi sempre più sofisticati utilizzati dagli opinion leader e dalle istituzioni controllate da Paesi terzi per diffondere la disinformazione, ad esempio verso app di messaggistica privata, l'ottimizzazione dei motori di ricerca, l'intelligenza artificiale, i portali online e le stazioni Tv. La risoluzione invita inoltre gli Stati membri che continuano a negare l'esistenza della disinformazione e della propaganda ostile, a riconoscerla e a mettere in atto misure per contrastarla. Tra le proposte contenute nella risoluzione, anche quella di introdurre sanzioni mirate contro quanti orchestrano o mettono in atto le campagne di disinformazione, oltre che la messa a punto di regole per la trasparenza online, inclusi i social media.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400