Venerdì 23 Agosto 2019 | 11:25

NEWS DALLA SEZIONE

Italiani producono 489 kg di rifiuti l'anno, media Ue è 486

Italiani producono 489 kg di rifiuti l'anno, media Ue è 486

 
Fonti Ue, Tusk ha molto apprezzato l'operato di Conte

Fonti Ue, Tusk ha molto apprezzato l'operato di Conte

 
Groenlandia: Ue, sosteniamo posizione della premier danese

Groenlandia: Ue, sosteniamo posizione della premier danese

 
Brexit: Ue valuta 'non corrette' affermazioni lettera Johnson

Brexit: Ue valuta 'non corrette' affermazioni lettera Johnson

 
Intervento Juncker riuscito, ma non parteciperà al G7

Intervento Juncker riuscito, ma non parteciperà al G7

 
Iran: Ue, accogliamo con favore sforzi per allentare tensioni

Iran: Ue, accogliamo con favore sforzi per allentare tensioni

 
Brexit: firmata legge che cancella leggi Ue in Gran Bretagna

Brexit: firmata legge che cancella leggi Ue in Gran Bretagna

 
Eurozona: a luglio inflazione rallenta all'1%

Eurozona: a luglio inflazione rallenta all'1%

 
Spagna guida risposta a Salvini, migranti in 6 Paesi

Spagna guida risposta a Salvini, migranti in 6 Paesi

 
Dazi Ue sul biodiesel indonesiano, è sovvenzionato

Dazi Ue sul biodiesel indonesiano, è sovvenzionato

 
Mattarella ricorda Marcinelle, lavoratori priorità Ue

Mattarella ricorda Marcinelle, lavoratori priorità Ue

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl sogno
Matera si candida a «Cinecittà» del Mezzogiorno

Matera si candida a «Cinecittà» del Mezzogiorno

 
BariIl caso
Bari, strappa collanina dal collo di una donna e fugge: beccato dalla polizia

Bari, strappa collanina dal collo di una donna e fugge: beccato dalla polizia

 
LecceL'operazione
San Foca, sequestrato lido abusivo: restituiti circa 300 mq di spiaggia libera

San Foca, sequestrato lido abusivo: restituiti circa 300 mq di spiaggia libera

 
BrindisiLo spettacolo
La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

La colazione a Torre Guaceto: papà folaga nutre i suoi piccoli

 
BatSanità
Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

Andria, nuovo espianto d’organi al Bonomo: donati reni e cornee

 
TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 

i più letti

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

BRUXELLES - Intesa dei 28 sull'istituzione di un'Autorità europea del Lavoro (Ela), che però è stato chiesto diventi un'agenzia - quindi con meno poteri - a differenza di quanto inizialmente proposto dalla Commissione europea. Questa dovrà assicurare il rispetto e l'applicazione uniforme in tutti i Paesi europei delle norme Ue in materia sociale, fornendo assistenza agli stati membri. Questi potranno partecipare alla maggior parte delle attività dell'Ela su base volontaria, non obbligatoria. L'Italia, rappresentata dal sottosegretario al lavoro Claudio Cominardi, avrebbe voluto un ruolo maggiore per il nuovo organismo. "Purtroppo è diventata più un'agenzia che un'autorità, quel che premeva a noi era dare più autonomia e più poteri, cosa che purtroppo non si è verificata", ha spiegato Cominardi. Quanto alla futura sede dell'Ela, che Milano adocchierebbe dopo aver perso l'Ema, "non ne abbiamo parlato", ha aggiunto il sottosegretario. Anche la commissaria al lavoro e la ministra austriaca per la presidenza Ue hanno confermato che la questione non è ancora stata affrontata, ricordando che spetterà decidere agli stati membri ma in consultazione con l'Europarlamento. In ogni caso prima di arrivare a questo punto occorreranno ancora i negoziati con Commissione e Parlamento per arrivare al testo legislativo finale sull'Agenzia per il lavoro. "Dobbiamo vedere che procedura seguire", ha spiegato Thyssen, dato che il coinvolgimento del Parlamento europeo è frutto del recente caso Ema in cui Milano si è vista soffiare la sede da Amsterdam.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie