Mercoledì 20 Marzo 2019 | 19:07

NEWS DALLA SEZIONE

Ricerca: intesa Ue su funzionamento nuovo Horizon Europe

Ricerca: intesa Ue su funzionamento nuovo Horizon Europe

 
Juncker, possibile vertice straordinario su Brexit

Juncker, possibile vertice straordinario su Brexit

 
Fonti: Weber, Ppe pronto a proporre sospensione su Orban

Fonti: Weber, Ppe pronto a proporre sospensione su Orban

 
Europee: media, Bonino, Vestager, Verhofstadt candidati di Alde

Europee: media, Bonino, Vestager, Verhofstadt candidati di Alde

 
Brexit: misure emergenza Ue a salvaguardia Erasmus+

Brexit: misure emergenza Ue a salvaguardia Erasmus+

 
Corte Conti Ue, fare di più su cyber sicurezza

Corte Conti Ue, fare di più su cyber sicurezza

 
Oceani: Vella, Ue protegge oltre 10% aree marine e costiere

Oceani: Vella, Ue protegge oltre 10% aree marine e costiere

 
La settimana della verità per la Brexit di Theresa May

La settimana della verità per la Brexit di Theresa May

 
Mogherini, annessione della Crimea alla Russia resta ferita aperta

Mogherini, annessione della Crimea alla Russia resta ferita aperta

 
Via della Seta: Financial Times, Italia valuta prestiti da banca Cina

Via della Seta: Financial Times, Italia valuta prestiti da banca Cina

 
Turchia: Ue, non ci sono progressi per liberalizzare visti

Turchia: Ue, non ci sono progressi per liberalizzare visti

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

BRUXELLES - Dopo una maratona negoziale notturna e due anni di discussioni, è stato raggiunto un accordo tra i ministri dei trasporti Ue sulle nuove norme che regolano il trasporto autostradale, con l'obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro dei camionisti ed eliminare il 'dumping' tra i 28. L'intesa ha però visto la spaccatura con i Paesi dell'Est, accusati appunto di fare dumping e che hanno accusato a loro volta gli altri di protezionismo. Hanno quindi votato contro le nuove regole Polonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Bulgaria, Croazia, Malta e Irlanda, e si sono espresse contro anche Belgio e Romania, la quale si è astenuta in vista della presidenza Ue che assumerà a gennaio. Il testo adottato, dopo le rassicurazioni su alcuni aspetti giuridici, è stato ritenuto accettabile anche dal ministro alle infrastrutture Danilo Toninelli, che per l'Italia ha quindi dato il suo ok. "L'accordo dà regole più eque per autisti e aziende di trasporti, e una maggiore efficacia per le autorità nazionali di controllo", ha detto il ministro Norbert Hofer della presidenza austriaca Ue.

 

Le nuove norme prevedono l'uso di tachigrafi 'intelligenti' per registrare i passaggi di frontiera e le attività di carico e scarico e per la cui introduzione entro fine 2024 potranno essere utilizzati fondi Ue. Sul cabotaggio, verranno consentite come oggi un massimo di 3 operazioni nell'arco di 7 giorni, ma per evitare che diventi sistematico è stato introdotto un periodo di 'cooling off', ossia di stop, di 5 giorni prima che possano essere effettuate nuove operazioni nello stesso Paese con lo stesso camion. I camionisti dovranno vedere il loro lavoro organizzato in modo tale da consentire loro di tornare a casa ogni 4 settimane, oppure ogni 3 se concordano con il datore di lavoro 2 riposi settimanali più brevi. Il riposo settimanale, inoltre, non potrà più avvenire in cabina ma i camionisti dovranno potere dormire in alloggi o alberghi.

 

Inoltre viene introdotto il principio "stessa paga per lo stesso lavoro nello stesso posto", ossia si applicano le regole dei lavoratori distaccati, mentre queste non si applicano se c'è invece un legame diretto tra il Paese di lavoro e il Paese di stabilimento dell'impresa. Questo significa che operazioni di trasporto bilaterali sono esplicitamente escluse. Viene però consentita un'attività ulteriore di carico/scarico sia all'andata che al ritorno oppure zero all'andata e due al ritorno, senza ricadere nelle regole dei lavoratori distaccati, mentre per tutti gli altri tipi di operazioni incluso il cabotaggio, il distacco si applica sin dal primo giorno. Con questa posizione adottata dal Consiglio, si potranno così aprire i negoziati con il Parlamento e la Commissione Ue per arrivare al testo legislativo finale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400