Sabato 19 Gennaio 2019 | 15:14

NEWS DALLA SEZIONE

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

 
Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

 
Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

 
Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

 
Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

 
Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

 
Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

 
Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

 
Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

 
Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

 
Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

 

Salute: Ue accelera su sostanze nocive sistema ormonale

Salute: Ue accelera su sostanze nocive sistema ormonale

BRUXELLES - Ridurre l'esposizione dei cittadini europei alle sostanze chimiche con proprietà nocive per il sistema ormonale (interferenti endocrini), accelerare studi e ricerche in questo ambito, promuovere il dialogo con imprese e società civile con un forum annuale. Sono le proposte principali della Commissione europea sul futuro delle politiche Ue sugli interferenti endocrini. L'Esecutivo lancerà anche una verifica sulla legislazione esistente, comprensiva di una consultazione pubblica, per appurarne l'efficacia nel proteggere ambiente e salute dei cittadini. L'Ue ha di recente stabilito criteri per individuare le sostanze con proprietà di interferenti endocrini tra i pesticidi e i biocidi, vietato l'impiego di sostanze come il bisfenolo A nei biberon, sottoposto a restrizioni altre sostanze come gli ftalati e come alcuni agenti utilizzati nei prodotti cosmetici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400