Sabato 17 Novembre 2018 | 22:57

NEWS DALLA SEZIONE

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

 
Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

 
Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

 
Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

 
Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

 
Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

 
Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

 
Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

 
Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

 
Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

 
Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Brexit: Blair, soluzione 'posticipata' sarebbe grave errore

Brexit: Blair, soluzione 'posticipata' sarebbe grave errore

BRUXELLES - Nelle prossime settimane si potrebbe arrivare ad una "Brexit posticipata" per evitare la scelta tra una "Brexit inutile" (nel caso in cui la Gran Bretagna restasse nel campo regolatorio dell'Ue) e una "Brexit dolorosa" (per effetto di un taglio netto). Ma una soluzione posticipata "sarebbe un grande errore per tutti, perché la battaglia e l'incertezza continuerebbero". Così l'ex premier britannico Tony Blair, nel suo intervento alla sessione di apertura del convegno dedicato ad un utilizzo positivo dell'intelligenza artificiale, organizzata dall'Atomium European Institute, al Parlamento europeo.

 

"Occorre scegliere ora tra inutile e doloroso, e se nessuna delle due" opzioni va bene - evidenzia Blair - "occorre tornare dalla gente e chiedere loro cosa vuole fare". "Spero e credo che evitare la Brexit sia ancora possibile - aggiunge -. Continueremo a lavorare fino all'ultimo minuto perché non avvenga".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400