Domenica 26 Maggio 2019 | 04:02

NEWS DALLA SEZIONE

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

 
Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

 
Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

 
Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

 
Macron, domenica il voto più importante dal 1979

Macron, domenica il voto più importante dal 1979

 
Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

 
Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

 
Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

 
Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

 
Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

 
Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Università: Ue accelera su reti atenei per spazio unico studi

Università: Ue accelera su reti atenei per spazio unico studi

BRUXELLES - Accelerare sulla nascita di reti di atenei europei per creare uno spazio comune dell'istruzione, entro il 2025: è l'obiettivo della Commissione europea, che oggi ha annunciato l'apertura delle candidature per Erasmus+, per il 2019, e due programmi pilota per le università europee con un primo sostegno finanziario di 30 milioni di euro. Il budget di Erasmus+ il prossimo anno aumenterà del 10% rispetto al 2018, raggiungendo i 3 miliardi di euro. Trenta milioni sono dedicati alle reti di atenei europei. 

 

Il primo programma pilota Ue si aprirà il 1 settembre 2019 con sei alleanze universitarie. Le porte sono aperte a tutti gli istituti in Europa, requisito minimo di ciascuna rete è la partecipazione di tre atenei di tre Paesi. Le università possono presentare le loro domande di sovvenzione all'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (Eacea) entro il 28 febbraio 2019. Il secondo progetto Ue dovrebbe invece prendere il via nel 2021. Il proposito finale è dare vita a un network di una ventina di università europee entro il 2024. Il via libera all'iniziativa era arrivato già nel novembre 2017 dai leader Ue riuniti al vertice sociale di Goteborg, in Svezia. 

 

"Un anno dopo, la Commissione Ue assume l'impegno degli Stati membri per costruire uno spazio europeo di istruzione entro il 2025, dove l'apprendimento, lo studio e la ricerca non hanno confini", ha commentato il commissario Ue all'Istruzione, Tibor Navracsics, sottolineando che le università europee possono "trasformare il panorama dell'istruzione superiore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400