Lunedì 19 Novembre 2018 | 10:19

NEWS DALLA SEZIONE

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

 
Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

 
Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

 
Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

 
Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

 
Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

 
Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

 
Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

 
Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

 
Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

 
Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Mogherini, Usa valutino conseguenze su ritiro da Inf

Mogherini, Usa valutino conseguenze su ritiro da Inf

BRUXELLES - "Mentre ci aspettiamo che" la Russia "affronti seriamente le preoccupazioni sul rispetto del Trattato Intermediate-Range Nuclear Forces (Inf) in modo sostanziale e trasparente, ci aspettiamo anche che gli Usa valutino le conseguenze del loro possibile ritiro sulla loro sicurezza, quella degli alleati, e del mondo". Così l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, aggiungendo: "Il mondo non ha bisogno di una nuova corsa agli armamenti che non gioverebbe a nessuno e, al contrario, porterebbe più instabilità". 

 

Stati Uniti e Russia "devono restare impegnati in un dialogo costruttivo per preservare il trattato Inf e assicurare la sua piena e verificabile attuazione, che è fondamentale per la sicurezza dell'Europa e globale", scrive Mogherini in una dichiarazione. 

 

"Il Trattato ha contribuito alla fine della guerra fredda e costituisce un pilastro dell'architettura della sicurezza europea, da quando è entrato in vigore 30 anni fa - afferma l'Alto rappresentante -. Grazie all'Inf, quasi tremila missili con testate nucleari e convenzionali sono stati rimossi e distrutti in modo verificabile. Il trattato costituisce inoltre un importante contributo agli obblighi di disarmo ai sensi dell'articolo VI del Trattato di non proliferazione nucleare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400