Sabato 15 Dicembre 2018 | 06:34

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Brexit: Ue, fare 'lavoro decisivo' in tempo per summit europeo

Brexit: Ue, fare 'lavoro decisivo' in tempo per summit europeo

BRUXELLES - Il capo negoziatore per l'Ue Michel Barnier stamani ha aggiornato il collegio dei commissari europei sullo stato dell'arte dei negoziati per la Brexit, "ricordando che il lavoro decisivo deve essere fatto in tempo per il consiglio europeo della prossima settimana" e che i negoziati al livello tecnico vanno avanti. Allo stesso tempo il Segretario generale ha richiamato l'importanza di "essere pronti per qualsiasi risultato". Lo rende noto Margaritis Schinas, portavoce della Commissione europea.

 

"Il capo negoziatore per la Ue Michel Barnier ed il suo tema stanno lavorando giorno e notte per raggiungere un accordo sulla Brexit, ma ancora non ci siamo". Così il commissario europeo agli Affari interni Dimitris Avramopoulos ad una domanda sullo stato dei negoziati, dopo l'aggiornamento di Barnier, di stamani, al collegio dei commissari. Avramopoulos non ha voluto diffondere maggiori dettagli, e non ha voluto confermare se effettivamente ci sia stata una svolta nella trattativa che riguarda le frontiere irlandesi, principale ostacolo per l'intesa.

 

Il commissario europeo alla sicurezza dell'Unione, Julian King ha invece risposto sulla cooperazione futura per la sicurezza: "C'è un forte interesse comune a mantenere una cooperazione nella nostra partnership futura, sempre che questo sia possibile. Speriamo".

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400